Alla Vittorini di Siracusa ultimi preparativi in vista del progetto Erasmus+

Gli ospiti provengono dalla Polonia, dall’Irlanda, dalla Grecia, dal Portogallo e dalla Croazia. L’Ottavo Istituto Comprensivo di Siracusa non è nuovo a queste attività, infatti dal 2012 propone e sviluppa azioni di questo tipo

vittorini-erasmus

Alla Vittorini fervono gli ultimi preparativi per accogliere le delegazioni di dirigenti, docenti e studenti, partner del progetto Erasmus +. Gli ospiti provengono dalla Polonia, dall’Irlanda, dalla Grecia, dal Portogallo e dalla Croazia. L’Ottavo Istituto Comprensivo di Siracusa non è nuovo a queste attività, infatti dal 2012 propone e sviluppa azioni di questo tipo.

“Once Upon an Island” è il titolo del progetto che ha come filo conduttore l’elaborazione di un modello e lo scambio di buone pratiche. Partendo da un’immaginaria isola deserta, che man mano si riempie di attività, pratiche, modelli di condivisione, gli alunni di tutte le scuole coinvolte elaborano e condividono idee e opere.

Dal 17 al 22 marzo, una delegazione di 31 alunni e docenti sarà accolta nella nostra città; i 19 studenti verranno ospitati dagli alunni della Vittorini, i quali avranno l’opportunità di vivere un autentico scambio culturale. I docenti alloggeranno presso una struttura ricettiva a Siracusa.

I lavori e le attività previste dal progetto, in questa fase della sua evoluzione, si apriranno con lo spettacolo di benvenuto offerto dalle alunne e dagli alunni dell’Istituto lunedì 18 marzo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo