Anche il Nursind Siracusa incontra l’assessore regionale per discutere di graduatoria di bacino e dotazioni organiche

Il caso era nato dopo l'annuncio dei nuovi concorsi regionali, che aveva fatto temere un possibile stop alla graduatoria con duemila infermieri del bacino della Sicilia orientale dove in molti attendono una chiamata

infermieri

L’assessorato regionale alla Salute ha convocato il Nursind, sindacato degli infermieri, per mercoledì prossimo. Al centro dell’incontro la situazione della graduatoria di bacino del Cannizzaro e il problema delle dotazioni organiche in vista dei concorsi. Sono state invitate le segreterie del Nursind interessate dalla problematica, ovvero quelle di Catania, Messina, Enna e Siracusa, e il coordinamento regionale.

L’appuntamento è alle 10 nella sede dell’assessorato in piazza Ottavio Ziino a Palermo. L’incontro è stato fissato a seguito di richiesta del sindacato autonomo inoltrata lo scorso 24 aprile. Il caso era nato dopo l’annuncio dei nuovi concorsi regionali, che aveva fatto temere un possibile stop alla graduatoria con duemila infermieri del bacino della Sicilia orientale dove in molti attendono una chiamata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo