Anche a Siracusa nasce Assonova: Nicola Candido il referente territoriale

stock_consulentifinanziari

A tutela dei consulenti finanziari (ex Promotori finanziari), è nata anche a Siracusa, nel corso di un convegno all’Hotel Mercure, l’associazione Assonova. Si tratta di un’iniziativa promossa dal primo sindacato dei bancari italiani Fabi, organizzazione con la quale Assonova stessa opererà in stretta sinergia.

Assonova, che rappresenta oltre 5.300 consulenti finanziari a livello nazionale, ha individuato a Siracusa, quale futuro referente territoriale, Nicola Candido, un professionista di lunga esperienza che opera nella rete Fineco, personalmente nominato dal Presidente dell’Associazione, Alessio Amadori, Coordinatore Nazionale Fabi per i Consulenti Finanziari. Il tutto con la piena supervisione della Segreteria Nazionale Fabi rappresentata da Giuseppe Milazzo, Responsabile per i Consulenti Finanziari: tutti costoro saranno presenti all’incontro siracusano.

È dallo scorso anno che la Fabi di Siracusa si è impegnata per diffondere sul territorio le logiche che presiedono le sue azioni che hanno le loro radici nel forte radicamento territoriale e nell’impegno tutto sindacale di dare alla categoria dei liberi professionisti quelle tutele contrattuali e di welfare che sinora non sono state reclamate.

Significativo, al riguardo, il recente accordo nel gruppo Intesa Sanpaolo, che grazie all’impegno della Fabi e delle altre organizzazioni ha abbattuto il muro dell’incomunicabilità tra rapporto di lavoro dipendente e lavoro autonomo, ed ai nuovi 400 assunti nel gruppo Intesa Sanpaolo verrà offerto un rapporto di lavoro dipendente a part-time unitamente ad un rapporto di lavoro autonomo per l’offerta fuori sede di strumenti finanziari e servizi accessori, e ad essi verrà interamente  garantito il welfare aziendale, dal fondo pensione integrativo alla cassa sanitaria.

In più saranno garantite tutte le previsioni normative per i lavoratori dipendenti e quelle del Contratto collettivo nazionale del lavoro del credito: ferie, permessi, malattia, aspettativa, maternità. “La Fabi di Siracusa – dichiarano Gaetano Motta coordinatore della Fabi siracusana e Giuseppe Amato che per la segreteria provinciale segue la tematica dei consulenti finanziari – anche grazie al  recente accordo che Assonova ha stipulato con Federagenti, organizzazione sindacale autonoma degli agenti e rappresentanti di commercio, la più rappresentativa del settore con oltre 70 sedi provinciali, è in grado di assistere pienamente i Consulenti Finanziari in ambito previdenziale e fiscale, tanto che con la forza negoziale della Fabi e la rappresentanza distintiva di Assonova i Consulenti Finanziari nostri iscritti avranno una marcia in più. Siamo all’alba di una rivoluzione copernicana nel settore – concludono i due dirigenti Fabi – e in un prossimo futuro sarà sempre più evidente quanto la principale organizzazione del credito e della finanza, la Fabi, possa fare per la categoria”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi