In arrivo 835 mila euro per la Lentini-Scordia. Firmato il Decreto di accertamento delle risorse impegnate

I lavori potranno iniziare entro quest’anno e concludersi entro il 31/12/2019

sp-16-scordia-lentini

L’Assessorato regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, facendo seguito allo Schema di Accordo di Programma Quadro (APQ) – Testo Coordinato e integrato per il Trasporto Stradale – II Atto integrativo – Interventi sulla rete viaria secondaria siciliana” con la quale la Giunta regionale ha preso atto del 2° Atto integrativo – Viabilità secondaria Provinciale – all’Accordo di Programma Quadro tra la Regione Siciliana, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’Agenzia per la Coesione Territoriale e l’Anas S.p.A. sottoscritto in data 04.05.2017, considerato che la Ragioneria Generale della Regione Siciliana, con proprio provvedimento del 28 giugno 2017, ha istituito nel Bilancio della Regione Siciliana il capitolo di entrata 7499 “Assegnazione dello Stato per la realizzazione delle attività previste dall’Accordo di Programma Quadro (APQ) – Testo Coordinato e integrato per il Trasporto Stradale – II Atto integrativo – Interventi sulla rete viaria secondaria siciliana”, ha ritenuto di dover procedere all’accertamento delle risorse pari a 835.070,41 euro per la realizzazione di interventi strutturali del piano viario della Strada Provinciale 16 Lentini-Scordia, facendo seguito a una richiesta pervenuta da parte della ex Provincia regionale di Siracusa a seguito di una disponibilità offerta a tutte le ex Province da parte della Regione Siciliana proprio a seguito di questo Accordo Quadro. Lo comunica Vincenzo Vinciullo.

Le somme sono state previste secondo un’entrata minore per il 2018 pari a 90.456,00 euro e a 744.614,41 euro per il 2019. Di conseguenza i lavori potranno iniziare entro quest’anno e concludersi entro il 31/12/2019.

Come si ricorderà – ha proseguito Vinciullo – più volte avevo sollecitato l’inserimento di questa arteria nel programma che era stato predisposto nella scorsa Legislatura, sia per le condizioni terribili della viabilità, perché è noto a tutti che nella strada sono stati imposti limiti di velocità per limitare al minimo gli incidenti, quanto, soprattutto, per far sì che l’Ospedale dei Lentini potesse essere servito da una strada che presenta minore insicurezza, a supporto sia per chi ha attività sulla SP16 quanto per chi è costretto tutti i giorni ad utilizzare detta arteria stradale. Sono soddisfatto perché un altro impegno, da me assunto nella scorsa Legislatura, giunge a compimento e adesso, dopo che sono già state finanziate la Pachino-Maucini e la Avola-Manghisi, era il turno della Lentini-Scordia, in attesa che l’Assessorato, di concerto con la ex Provincia, possa procedere ad accertare le altre somme ancora dovute al nostro territorio per la messa in sicurezza delle rimanenti Strade Provinciali”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo