Augusta, Pitturare di rosso una panchina dei Giardini pubblici: mozione dei consiglieri Pasqua e Tribulato

I due consiglieri chiedono inoltre l'individuazione del posto vuoto rivestendo di rosso una sedia della Sala Liggeri di Palazzo San Biagio

panchina-rossa-2

I Consiglieri comunali di Augusta, Biagio Tribulato e Angelo Pasqua, presenteranno in aula una mozione denominata “Alle vittime del femminicidio, contro ogni forma di violenza di genere” che prevede la pitturazione di una panchina di rosso dei Giardini pubblici nonchè l’individuazione del posto vuoto rivestendo di rosso una sedia della Sala Liggeri di Palazzo San Biagio.

Abbiamo ritenuto importante – affermano i due consiglieri – e di grande valore sociale dedicare un simbolo del femminicidio nella nostra città attraverso una panchina di colore rosso sita presso i giardini pubblici e l’individuazione del cosiddetto “posto vuoto” mediante una sedia rivestita di rosso in una sala del Comune di Augusta, testimoniando sempre l’attenzione e la sensibilità per un posto vuoto accanto a noi nonché di grande rispetto per la memoria della donna morta a causa del femminicidio.”

Nella mozione, oltre alle due precedenti proposte, Tribulato e Pasqua chiedono all’amministrazione comunale di inserire nel sito istituzionale del Comune di Augusta i contatti relativi al centro antiviolenza e gli orari in cui si esplica il servizio a favore dei cittadini e di rinnovare alla scadenza prevista per l’anno 2017 la convenzione per la caratura sociale che riveste a favore della popolazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi