Augusta, Trovato a casa di un parente nonostante fosse ai domiciliari: arrestato

giovanni_musumeci

I Carabinieri del Norm della Compagnia di Augusta, nel corso della notte, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al controllo di soggetti sottoposti alle misure degli arresti domiciliari, hanno tratto in arrestato, in flagranza di reato, Giovanni Musumeci, classe 1985, di Augusta, per il reato di evasione.

Nella fattispecie, il giovane, risultato assente al controllo effettuato dai militari nella sua abitazione, ove era sottoposto agli arresti domiciliari, veniva rintracciato nell’abitazione di un congiunto.

L’arrestato che dichiarava ai militari di trovarsi in casa del parente per ritirare un televisore, dopo le formalità di rito, veniva nuovamente accompagnato nella sua abitazione a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi