Avviato il servizio all’asilo nido comunale “Paperopoli” di Rosolini

La struttura è in grado di accogliere bambini da 0 a 36 mesi residenti nel Comune, sarà aperta per 6 ore al giorno, per 5 giorni settimanali (dal lunedì al venerdì), per 11 mesi nell’arco dell’anno

Hanno preso il via stamattina le attività didattiche per l’anno scolastico 2019/2020 all’asilo nido comunale “Paperopoli”.

Alla cerimonia inaugurale erano presenti il sindaco Pippo Incatasciato, l’assessore ai Servizi Sociali Antonino Floridia, il responsabile del settore Carmelo Vindigni, i funzionari comunali, tutto lo staff gli operatori dell’Asilo Nido nonché i rappresentanti della “Garderie”, la ditta che gestisce il servizio e i genitori dei bambini.

Nel sottolineare l’importanza di questa struttura, il sindaco ha affermato: ”Siamo soddisfatti di aver consegnato una struttura pronta dal punto di vista sanitario e di nostra proprietà. È un servizio essenziale per la città e per i genitori che potranno usufruirne. Dopo 2 anni, questo è un grande risultato che avrà peraltro una ricaduta importante anche dal punto di vista occupazionale. Coinvolge, nuovamente, le operatrici che avevano già fatto benissimo, in questo ambito, in città. Una professionalità conclamata che trova riscontro nelle istanze dei cittadini. Ringrazio gli uffici per la loro collaborazione, solerzia e professionalità. Ai cittadini dico: benvenuti a casa vostra”.

La struttura è in grado di accogliere bambini da 0 a 36 mesi residenti nel Comune, sarà aperta per 6 ore al giorno, per 5 giorni settimanali (dal lunedì al venerdì), per 11 mesi nell’arco dell’anno.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo