Beyoncé a Siracusa su uno yacht da 95 metri. Partono da qui le vacanze siciliane… senza Jay-Z

Dopo i grandi della moda tra cui Valentino, Giorgio Armani e Dolce & Gabbana, sembra quindi che anche il mondo della musica oltreoceano voglia apprezzare i panorami del lungomare aretuseo

beyonce

Uno sbarco durato qualche ora, ma quanto basta per far partire il passaparola e la classica “caccia” al vip. Beyoncè, una delle star più conosciute al mondo, è approdata nel tardo pomeriggio di ieri a Siracusa, scelta come luogo di partenza per una vacanza tutta made in sicily a bordo di un lussuosissimo yacht ma senza il compagno Jay-Z. L’ex leader delle Destiny’s Child oltre a essere un’icona pop è anche tra le cantanti più pagate e vanta un patrimonio stimato di 107,5 milioni di dollari.

The Queen Bee, questo il soprannome della star americana, ha deciso di godersi le coste dell’isola dopo i due concerti di inizio luglio, allo stadio San Siro a Milano e all’Olimpico di Roma, con la tappa di “On the Run II”, in cui ha duettato con il compagno di vita e lavoro Jay-Z, facendo registrare sold out.

Non è passato inosservato il maxi yacht “Kismet”, yacht da 95 metri del valore di 122 milioni di dollari, che ha atteso l’arrivo della cantante, atterrata ieri mattina a Catania con un volo privato, per poi raggiungere Siracusa e salpare intorno alle 21. Massima discrezione per la star che ha chiesto totale riserbo per i propri spostamenti, effettuati a bordo di van con vetri oscurati, così da non essere visibile a occhi indiscreti.

Dopo i grandi della moda tra cui Valentino, Giorgio Armani e Dolce & Gabbana, sembra quindi che anche il mondo della musica oltreoceano voglia apprezzare i panorami del lungomare aretuseo.

Cristina Rizza


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo