Boxe, doppio impegno internazionale per i pugili della Dresda

pugili_dresda

Doppio appuntamento internazionale della Asd Dresda Boxe capitanata dal maestro Tanino Dresda che con il pugile Salvuccio Di Noto, 13 anni, categoria 44,5 schoolboy parteciperà ai campionati europei 2017 di Valcea (Romania) dal 17 al 27 luglio, prima uscita in carriera dai confini nazionali.

L’evento si svolgerà interamente nella sala Sporturilor “Traian”, che ha una capacità di circa 500 spettatori. La squadra è formata da 15 azzurri, convocati dall’Head Coach ItalBoxing Nazionale Schoolboy Giulio Coletta affiancato dal tecnico siracusano della “Dresda” Massimiliano Alota Massimiliano.

Altro appuntamento internazionale per i pugili siracuani è previsto sabato 22 luglio a Santa Marinella (Roma), al Porto Castello, dove combatteranno le nazionali Junior di Italia e Germania. Qui protagonista il “veterano” Daniele Salerno cat. Junior kg 50. Per preparare l’incontro con i teutonici, l’head coach Giulio Coletta ha convocato venti pugili per il training camp che avrà luogo dal 17 al 22 luglio al Centro Sportivo Esercito.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi