Calcio a 5 femminile, Pro Megara a caccia del poker in casa della Diana Comiso

promegara

Avvio del girone di ritorno in trasferta per le ragazze del Pro Megara Iblea. Capitan Simona Guardo e compagne domani saranno di scena sul campo del Diana Comiso (ore 18), in una gara da vincere per dare seguito ai tre successi consecutivi ( San Lorenzo, Aci Catena e Atene) e proseguire la scalata della classifica.

Obiettivi importanti per un gruppo che ha cambiato passo ed è fortemente motivato, tant’è che gli allenamenti sono proseguiti pure durante le festività di fine anno. La rosa, inoltre, è stata  rinforzata dagli arrivi di Alessia Cannavò e Valentina Patelmo, entrambe possono giocare da pivot e laterali.

“Abbiamo continuato a lavorare con impegno, per poter proseguire sulla scia delle vittorie conquistate nel finale del girone di andata. Domani a Comiso non sarà semplice, affronteremo una formazione a caccia di punti per salvarsi e che gioca su un campo piuttosto piccolo e che potrebbe penalizzarci” dice il pivot Tiziana Blandini. “A noi il compito – conclude – di scendere in campo con la giusta concentrazione per centrare l’obiettivo prefissato”.

In classifica guida l’imbattuta capolista Rev P5 Palermo (31 punti), inseguita da Olympia Zafferana (25), Oliveri (23) e dalla coppia F24 Messina e Pro Megara (22).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi