Calcio a 5 Maritime Futsal, L’under 21 supera l’esame Cefalù con 30 e lode

formazione_giovanile_maritime

Il Maritime tira dritto per la sua strada, onora lo sport, rispetta i 900 spettatori presenti e accede alla Final Eight di Coppa Italia di Serie B. La decisione del Real Cefalù di mandare allo sbaraglio sei, solo sei, volenterosi ragazzi dell’under 21 toglie il sale ad un partita che è senza storia ancora prima di iniziare.

Inevitabile la goleada dei padroni di casa per un risultato finale che non ha bisogno di commenti (30-0) .  Da sottolineare la standing ovation riservata, a fine gara, dal pubblico del palajonio ai ragazzi del Real Cefalù per l’impegno profuso dal primo all’ultimo minuto. Nel Maritime da segnalare il debutto del portiere Buranello (classe ’82).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi