Calcio, Lecce troppo forte: Siracusa ko in casa

siracusa-lecce

Siracusa sconfitto dalla capolista. Si chiude 3-1 per il Lecce la partita al De Simone. Al 15′ Armellino segna il gol del vantaggio e al 23′ arriva il raddoppio, grazie a Di Piazza. In mezzo due tentativi a vuoto, con Scardina al 17′ e Giordano al 19′, che non riescono a segnare il gol per i padroni di casa.

Il primo tempo si chiude, quindi, 0-2 per gli ospiti. Nella ripresa la squadra di casa tenta la rimonta: al 55′ Mancino con un sinistro da fuori, poi Bernardo in area. Al 64′ il Lecce segna ancora con Torromino. Al 72′ il gol degli azzurri con Catania. Infine, al 75′, l’allenatore del Siracusa, Paolo Bianco, viene allontanato dalla panchina.

Complimenti ai nostri ragazzi per come hanno lottato al cospetto di una squadra straordinaria e complimenti al nostro pubblico che ha applaudito i nostri giocatori e quelli avversari, rendendo merito alla loro forza. Questi sono i nostri tifosi – afferma il presidente del Siracusa Calcio Gaetano Cutrufo -. Per quanto ci riguarda, dobbiamo invertire la marcia nelle gare casalinghe perché sono sicuro che siamo in grado di conquistare più punti al De Simone”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi