Calcio, Il Siracusa chiede strada al Catanzaro: in 19 convocati da Sottil

Calcio Siracusa, Sottil vuole i tre punti a Melfi: "è alla nostra portata"

A Catanzaro per proseguire la marcia trionfale. Dopo il bel successo di sette giorni fa contro il Cosenza, gli azzurri di mister Sottil sono nuovamente impegnati in Calabria al cospetto di un Catanzaro alla ricerca disperata di un successo che lo potrebbe proiettare fuori dai play out.

Gli azzurri, dal canto loro, non intendono fermarsi qui, dopo una lunga scalata che li ha proiettati dai bassifondi della classifica fino all’attuale quarta posizione in coabitazione con la Juve Stabia e per questo Sottil chiederà un ultimo sforzo nel tentativo di chiudere la stagione regolare nella miglior posizione di classifica possibile, così da poter affrontare al meglio il “campionato bis”, cioè i play off.

Per la trasferta di oggi, con fischio d’inizio alle 160.30, sono 19 i giocatori convocati da Andrea Sottil: i due portieri Santurro e Gagliardini, Malerba, Dentice, Brumat, Diakitè, Turati e Cossentino tra i difensori, Palermo, Toscano, Spinelli, Giordano, Russo a centrocampo, Longoni, Catania, De Silvestro, Azzi, Persano, Scardina per il reparto avanzato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi