Carlentini, cumulo pene: Graziano Nocita in carcere

L'uomo dovrà scontare 2 anni e 5 mesi di reclusione per diversi reati commessi negli anni precedenti, oltre a una multa ammontante a circa 53.000 euro

nocita-graziano

I militari della Stazione Carabinieri di Carlentini, nel pomeriggio di ieri, hanno eseguito un’ordinanza emessa dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Catania, sezione penale, per cumulo pene nei confronti di Graziano Nocita, classe 1972, carlentinese, portandolo nella Casa di reclusione di Brucoli. Nocita dovrà scontare 2 anni e 5 mesi di reclusione per diversi reati commessi negli anni precedenti, oltre a una multa ammontante a circa 53.000 euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo