Carlentini, gara di impennate tra scooter in centro: intervengono i Carabinieri

La bravata oltre ad arrecare un indiscutibile disturbo alla quiete pubblica rischiava di provocare seri pericoli per l’incolumità personale degli altri utenti della strada che, conseguentemente, richiedevano l’intervento dei militari

scooteristi

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Lentini sono intervenuti nel limitrofo comune di Carlentini ove, nel tranquillo largo Matteotti, diversi cittadini incuriositi e stupiti stavano assistendo a una competizione di impennate tra ciclomotori improvvisata da alcuni giovani del luogo.

La bravata oltre ad arrecare un indiscutibile disturbo alla quiete pubblica rischiava di provocare seri pericoli per l’incolumità personale degli altri utenti della strada che, conseguentemente, richiedevano l’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Augusta.

All’arrivo dell’autoradio, tutti i ciclomotori si dileguavano velocemente nei vicoli circostanti ma uno di questi veniva raggiunto dai militari che nei successivi approfonditi accertamenti appuravano la mancata copertura assicurativa del ciclomotore, che veniva posto sotto sequestro amministrativo, nonché della patente di guida mai conseguita dal conducente.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo