Carlentini, vìola più volte i domiciliari: finisce in carcere

In esecuzione all’Ordine di Custodia Cautelare in Carcere emesso dal Tribunale – Sezione Penale – di Siracusa

calabro-alfio

I Carabinieri della Stazione di Carlentini, nel corso del pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto, in esecuzione all’Ordine di Custodia Cautelare in Carcere emesso dal Tribunale – Sezione Penale – di Siracusa, Alfio Calabrò, classe 93, celibe, disoccupato, pluripregiudicato, poiché il medesimo nonostante sottoposto al regime degli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio violava più volte le prescrizioni imposte dalla citata misura cautelare.

L’arrestato, al termine delle prescritte formalità di rito, veniva tradotto nella Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa, come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo