Carlentini, vìola ripetutamente le prescrizioni: dai domiciliari finisce in carcere

Un 31enne del posto, arrestato per reati connessi agli stupefacenti

I Carabinieri della Stazione di Carlentini, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di Simone Cammarata, 31enne del posto, arrestato per reati connessi agli stupefacenti, provvedendo ad associare l’uomo dalla propria abitazione alla Casa di Circondariale di Siracusa-Cavadonna.

La richiesta di aggravamento della misura, formulata dai Carabinieri di Carlentini all’autorità giudiziaria aretusea, scaturisce dall’esito di numerosi controlli predisposti dal Comando Provinciale di Siracusa ed eseguiti dalle pattuglie dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Augusta dislocate sul territorio che, in diverse occasioni, hanno notato il pregiudicato violare le prescrizioni impostegli relativamente alla frequentazione con soggetti pregiudicati.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo