Cinema

Condividi contenuti Cinema di Siracusa
Guida alla programmazione dei film in uscita nelle sale di Siracusa
Aggiornato: 2 min 15 sec fa

Magic in the Moonlight

%age fa
Lui e lei si detestano ma poi, tra un trucco e l'altro, cominceranno a piacersi
* * * - - (mymonetro: 3,09)
Consigliato: Sì
Regia di Woody Allen. Con Eileen Atkins, Colin Firth, Marcia Gay Harden, Hamish Linklater, Simon McBurney, Emma Stone, Jacki Weaver, Erica Leerhsen, Antonia Clarke, Jeremy Shamos, Ute Lemper, Natasha Andrews, Kenneth Edelson.
Genere Commedia - Francia, USA, 2014. Durata 98 minuti circa.

Berlino, 1928. Wei Ling Soo è un celebre prestigiatore cinese in grado di fare sparire un elefante o di teletrasportarsi sotto gli occhi meravigliati di un pubblico acclamante. Ma dietro la maschera e dentro il suo camerino, Wei Ling Soo rivela Stanley Crawford, un gentiluomo inglese sentenzioso e insopportabile che accetta la proposta di un vecchio amico: smascherare una presunta medium, impegnata a circuire una ricchissima famiglia americana in vacanza sulla riviera francese. Ospite dei Catledge sulla Costa azzurra e sotto falsa identità, si fa passare per un uomo d'affari; Stanley incontra la giovane Sophie Baker ed è subito amore. Ma per un uomo cinico e sprezzante come lui è difficile leggere dietro alle vibrazioni di Sophie un sentimento sincero. Un temporale e il ricovero della zia adorata, faranno crollare il razionalismo e le resistenze di Stanley: il soprannaturale esiste eccome e si chiama amore.

A Siracusa:
- Arena Odeon (Avola) (20:30 - - - 22:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Pixels

%age fa
I classici arcade games degli anni '80 sul grande schermo
* * - - - (mymonetro: 2,00)
Consigliato: Nì
Regia di Chris Columbus. Con Michelle Monaghan, Peter Dinklage, Adam Sandler, Ashley Benson, Sean Bean, Kevin James, Josh Gad, Rob Archer, Jane Krakowski, Brian Cox, Lainie Kazan.
Genere Commedia - USA, 2015. Durata 100 minuti circa.

La vita di Brenner è stata condizionata da quando, nel 1982, è arrivato secondo ai campionati mondiali di videogiochi. La registrazione di quell'evento fu mandata nello spazio come parte di un esperimento della NASA e, a quanto pare, qualcuno l'ha ricevuta. Una razza aliena ha visto i videogiochi e pensato fossero uno strumento di addestramento per la guerra, ora, dopo 33 anni sono arrivati sulla Terra con delle versioni reali di quei videogame, pronti a sfidare i terrestri e, in caso di vittoria, a distruggere il pianeta. Esercito e difesa possono poco contro qualcosa che non conoscono, l'unica speranza dell'umanità è un gruppo di ex ragazzi prodigio dei videogiochi ormai cresciuti, i migliori in quel campo.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (Versione - 3D: - 18:15 - - - 20:30 - - - 22:45) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Il ragazzo della porta accanto

%age fa
Un thriller psicologico che esplora un'attrazione proibita che va troppo oltre
* * - - - (mymonetro: 2,17)

Regia di Rob Cohen. Con Jennifer Lopez, Ryan Guzman, Ian Nelson, John Corbett, Kristin Chenoweth, Lexi Atkins, Hill Harper, Jack Wallace, Adam Hicks, François Chau, Bailey Chase, Kent Avenido.
Genere Thriller - USA, 2015. Durata 91 minuti circa.

Claire Peterson ha rotto con il marito che la tradiva e deve gestire un non facile rapporto con il figlio adolescente che è rimasto a vivere con lei, insegnante di letteratura classica. Nella villetta accanto arriva il giovane ed avvenente Noah Sandborn che è lì per assistere un anziano parente in attesa di un trapianto di midollo osseo. Ben presto Noah riesce ad inserirsi nella vita di Claire e a trascorrere una notte di sesso con lei. Dalla quale la donna si riprende subito cercando di fare in modo che resti un episodio isolato mentre lui diventa preda di un desiderio ossessivo.


A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:15 - - - 20:30 - - - 22:35) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Babadook

%age fa
Uno dei film più paurosi dell'anno è anche uno dei più profondi e commoventi, una vera favola morale
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,51)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Jennifer Kent. Con Essie Davis, Noah Wiseman, Daniel Henshall, Hayley McElhinney, Barbara West, Benjamin Winspear, Cathy Adamek, Craig Behenna, Adam Morgan, Peta Shannon.
Genere Horror - Australia, 2014. Durata 95 minuti circa.

Sono sei anni che è morto il marito di Amelia e sei anni che è nato Samuel, il suo unico figlio, cresciuto senza padre da una madre single in grandi difficoltà economiche e distrutta dallo stress causato dalla sua iperattività. Il bambino non dorme bene, la tiene sveglia, spaventa i compagni, si fa riprendere a scuola, è violento, non ha molti amici per via di un temperamento esagitato e la stessa madre arriva quasi ad odiarlo. Le cose non migliorano quando nella loro vita si materializza un libro di favole diverso dagli altri.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (20:35 - - - 22:35)

In provincia di Siracusa: PachinoOrari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Spy

%age fa
Melissa McCarthy smaschera il sessismo nei luoghi di lavoro
* * * - - (mymonetro: 3,08)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Paul Feig. Con Melissa McCarthy, Jason Statham, Jude Law, Rose Byrne, Bobby Cannavale, Allison Janney, Miranda Hart, Raad Rawi, Jessica Chaffin, Sam Richardson, Katie Dippold, Jaime Pacheco, Romain Apelbaum, Richard Brake.
Genere Commedia - USA, 2015. Durata 120 minuti circa.

Susan Cooper, agente della CIA senza licenza di uccidere, è relegata dietro alla scrivania da un machismo duro a morire. Analista brillante, Susan 'teleguida' gli agenti su campo da un ufficio underground infestato da ratti e pipistrelli. Innamorata di Bradley Fine, agente charmant che abusa del suo ascendente, Susan fatica a trovare il suo posto nel mondo. Intelligente e competente, è minata da un'insicurezza atavica che affonda le radici nella relazione materna. La morte improvvisa di Fine, per mano della perfida Rayna Boyanov, boss in capi sinuosi ossessionata dai suoi capelli e decisa a vendere un ordigno nucleare a un pericoloso criminale, vince le sue resistenze. Ma la vita fuori dal bureau si rivela presto vorticosa e complessa, a complicarla poi intervengono un agente dimissionario dall'ego ipertrofico e un agente 'italiano' col vizio del palpeggiamento. Arruolata per monitorare senza avvicinare il suo bersaglio, Susan finirà per confrontarsi con Rayna in un casinò di Roma, innescando un'operazione che la vedrà indiscussa protagonista sotto improbabili parrucche e deprezzanti coperture.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (20:20) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Terminator Genisys

%age fa
Il copione, confuso e approssimativo, frena il film. L'unico rilancio viene da Schwarzy, simpatico nonno cyborg
* * * - - (mymonetro: 3,05)
Consigliato: Nì
Regia di Alan Taylor. Con Arnold Schwarzenegger, Emilia Clarke, Jai Courtney, J. K. Simmons, Jason Clarke, Matt Smith, Byung-hun Lee, Brett Azar.
Genere Azione - USA, 2015. Durata 119 minuti circa.

2029. John Connor è a un passo dal guidare la resistenza umana alla vittoria definitiva sulle macchine, quando Skynet invia all'ultimo minuto un cyborg nel 1984 per uccidere sua madre, Sarah. John manda allora il suo braccio destro Kyle Reeves indietro nel tempo per proteggerla. Qui, Kyle trova Sarah in compagnia di un identico Terminator, riprogrammato, che le fa da guardiano dall'età di nove anni. Viaggiando nel tempo, Kyle rievoca anche strani ricordi, mai avuti prima, risalenti al 2017. Convince perciò Sarah a recarsi con lui in quell'anno per impedire la messa on line di Genisys, l'App dietro la quale si nasconde la stessa Skynet.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (17:30 - - - 20:10)
- Cinema Planet Vasquez (Versione - 3D: - 22:40) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Ted 2

%age fa
Il ritorno dell'orsacchiotto più irriverente del cinema
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,81)
Consigliato: Sì
Regia di Seth MacFarlane. Con Mark Wahlberg, Amanda Seyfried, Seth MacFarlane, Liam Neeson, Morgan Freeman, Patrick Warburton, Dennis Haysbert, Lexi Atkins, Michael Dorn, Martin Klebba, Jessica Barth, Sam J. Jones, Nana Visitor, Bill Smitrovich, Ron Canada, Maggie Geha, Vanessa Vander Pluym, Cocoa Brown.
Genere Commedia - USA, 2015. Durata 119 minuti circa.

In crisi con sua moglie Tami-Lynn, Ted pensa bene di avere un figlio con lei, sperando che un nuovo nato possa riavvicinarli. Per farlo dovrà ricorrere all'inseminazione artificiale, dopo diverse richieste e tentativi di aggiudicarsi del seme "famoso", la scelta del donatore ricadrà sull'amico di una vita: John. Nel compilare tutta la documentazione necessaria però il governo si accorgerà di non aver mai legiferato sullo status di Ted. È un essere umano o una proprietà? Un processo lo deciderà e la casa di giocattoli Hasbro ha tutto l'interesse che la sentenza affermi che Ted è una proprietà. In quel caso infatti sarebbe una sua proprietà e potrebbe riprenderselo, aprirlo, scoprire come mai vive e infine replicarlo in serie.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:00 - - - 22:40) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Jurassic World

%age fa
Un sequel insperato che si riallaccia all'originale: suspense garantita e 3D all'altezza del compito
* * * - - (mymonetro: 3,35)
Consigliato: Sì
Regia di Colin Trevorrow. Con Chris Pratt, Vincent D'Onofrio, Bryce Dallas Howard, Judy Greer, Nick Robinson, Jake Johnson, Lauren Lapkus, Katie McGrath, Irrfan Khan, B.D. Wong, Ty Simpkins, Eddie J. Fernandez, Brian Tee.
Genere Azione - USA, 2015. Durata 124 minuti circa.

Sono trascorsi 22 anni dagli eventi di Jurassic Park e dall'incidente occorso allora, durante i quali a Isla Nublar, al largo di Costarica, si è sviluppato il progetto di John Hammond. Il parco dei divertimenti con i dinosauri come attrazioni è ora una realtà che attira orde di visitatori, ma il management della Masrani Corporation non si accontenta. Consapevole che il suo pubblico chiede sempre di più, il CEO Simon Masrani finanzia un progetto che prevede la generazione, attraverso incroci genetici, di una nuova specie di dinosauro, mai esistita prima. Il suo nome è Indominus rex, la sua caratteristica principale quella di unire la ferocia delle lucertole carnivore e un'intelligenza molto più sviluppata. Ma qualcosa sfugge al controllo dei gestori del parco e Indominus rex diventa una minaccia letale per i 20 mila visitatori di Jurassic World.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:00) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Suite Francese

%age fa
Dibb interpreta il romanzo incompiuto di Irène Nemirovsky
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,98)
Consigliato: Sì
Regia di Saul Dibb. Con Michelle Williams, Kristin Scott Thomas, Matthias Schoenaerts, Sam Riley, Ruth Wilson, Heino Ferch, Tom Schilling, Harriet Walter, Alexandra Maria Lara, Clare Holman, Margot Robbie, Lambert Wilson, Eileen Atkins, Simon Dutton, Eric Godon, Diana Kent.
Genere Drammatico - Gran Bretagna, Francia, Canada, 2015. Durata 107 minuti circa.

Ambientato in Francia nel 1940, Suite francese racconta la storia della bellissima Lucile Angellier che nell'attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un'esistenza soffocante insieme alla suocera, donna dispotica e meschina. La sua vita viene stravolta quando i parigini in fuga si rifugiano nella cittadina dove vive. Subito dopo la città viene invasa dai soldati tedeschi che occupano le loro case. Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno, un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione...ma ben presto vengono travolti dalla passione e dall'amore.

A Siracusa:
- Arena Odeon (Avola) (20:30 - - - 22:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina

Il mio amico Nanuk

29 Luglio, 2015 - 09:07
Una storia commovente e spettacolare ambientata nei ghiacci dell'Artico
* * * - - (mymonetro: 3,13)

Regia di Brando Quilici, Roger Spottiswoode. Con Dakota Goyo, Goran Visnjic, Bridget Moynahan, Peter MacNeill, Kendra Leigh Timmins, Linda Kash, Michelle Thrush, Imajyn Cardinal.
Genere Avventura - Italia, Canada, 2014. Durata 98 minuti circa.

Il giovane Luke vive nella regione artica in cui nascono gli orsi polari. Il padre è morto annegato fra i ghiacci e la madre, che è una ricercatrice, cerca di proteggere lui e la sorella Abby da ogni pericolo. Un giorno un'orsa bianca si avvicina all'abitato della città di Devon e le forze dell'ordine, dopo averla narcotizzata, la trasportano presso il lontano Cape Resolute. Peccato che l'orsa avesse con sé un cucciolo che viene ritrovato a Devon proprio da Luke. Da quel momento il ragazzo farà il possibile per ricongiungere il piccolo, che ribattezzerà con il nome Nanuk (in lingua inuit significa "orso vagabondo"), con la sua mamma.

A Siracusa:
- Arena Odeon (Avola) (20:30 - - - 22:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

La famiglia Bélier

28 Luglio, 2015 - 08:38
Una scelta difficile per un'adolescente alla ricerca di un posto nel mondo
* * * - - (mymonetro: 3,18)
Consigliato: Sì
Regia di Eric Lartigau. Con Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera, Roxane Duran, Ilian Bergala, Luca Gelberg, Mar Sodupe, Jérôme Kircher, Stéphan Wojtowicz, Bruno Gomila, Céline Jorrion, Clémence Lassalas, Manuel Weber.
Genere Commedia - Francia, 2014. Durata 100 minuti circa.

Paula Bélier ha sedici anni e da altrettanti è interprete e voce della sua famiglia. Perché i Bélier, agricoltori della Normandia, sono sordi. Paula, che intende e parla, è il loro ponte col mondo: il medico, il veterinario, il sindaco e i clienti che al mercato acquistano i formaggi prodotti dalla loro azienda. Paula, divisa tra lavoro e liceo, scopre a scuola di avere una voce per andare lontano. Incoraggiata dal suo professore di musica, si iscrive al concorso canoro indetto da Radio France a Parigi. Indecisa sul da farsi, restare con la sua famiglia o seguire la sua vocazione, Paula cerca in segreto un compromesso impossibile. Ma con un talento esagerato e una famiglia (ir)ragionevole niente è davvero perduto.

A Siracusa:
- Arena Odeon (Avola) (20:30 - - - 22:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Tabù

27 Luglio, 2015 - 00:06
Uno dei capolavori del cinema muto
* * * * - (mymonetro: 4,17)

Regia di Robert J. Flaherty, Friedrich Wilhelm Murnau. Con Matahi, Hitu, Jean.
Genere Drammatico - USA, 1931. Durata 80 minuti circa.

In un'isola dei mari del Sud, un indigeno sceglie di morire perché la ragazza che ama, promessa agli dei, non può essere sua. Il film, muto, è uno dei capolavori del cinema.

A Siracusa:
- Cinema In Piazza (Marzamemi) (22:00) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Locandina

Noi e la Giulia

26 Luglio, 2015 - 07:34
Una commedia brillante su come inseguire i propri sogni
* * * - - (mymonetro: 3,20)
Consigliato: Sì
Regia di Edoardo Leo. Con Luca Argentero, Edoardo Leo, Claudio Amendola, Anna Foglietta, Stefano Fresi, Carlo Buccirosso.
Genere Commedia - Italia, 2015. Durata 115 minuti circa.

Diego è un venditore di auto senza più la capacità di costernarsi, Claudio l'ex gestore di una gastronomia che ha chiuso i battenti, Fausto un piazzista televisivo inseguito dai creditori. Li accomuna il sogno di cambiare vita e un identico piano B: aprire un agriturismo - la versione per quarantenni del chiringuito ai tropici. I tre uniscono le forze per completare l'acquisto dell'immobile giusto ma devono subito affrontare mille problemi pratici, da un bagno intasato ai camorristi locali che esigono il pizzo. Nella loro avventura verranno coinvolti anche Sergio, un veterocomunista fermo al '68, ed Elisa, incinta e fuori di testa.

A Siracusa:
- Arena Odeon (Avola) (20:30 - - - 22:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

La terra dei santi

25 Luglio, 2015 - 23:32
L'inizio di un nuovo cammino
* * * - - (mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì
Regia di Fernando Muraca. Con Valeria Solarino, Ninni Bruschetta, Lorenza Indovina, Tommaso Ragno, Marco Aiello, Piero Calabrese, Daniela Marra, Giuseppe Vitale, Francesco Colella.
Genere Thriller - Italia, 2015. Durata 89 minuti circa.

Calabria, oggi. Caterina è la moglie del boss 'ndranghetista Alfredo e ha allevato il loro figlio Pasquale per un futuro di capomafia. Assunta, sorella minore di Caterina, ha già perso il marito, ucciso nella guerra fra bande, e vede il figlio Giuseppe incamminarsi sulla stessa strada. Vittoria, magistrato contro la 'ndrangheta, cerca di infrangere il muro di omertà che lega i componenti della famiglia a protezione del potere incontrastato di Alfredo. E quando Nando, neomarito di Assunta, viene arrestato, Vittoria intravede la sua occasione.

A Siracusa:
- Cinema In Piazza (Marzamemi) (21:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Una storia sbagliata

25 Luglio, 2015 - 00:08
Il dolore di una perdita e la scoperta di un paese devastato dalla guerra
* * * - - (mymonetro: 3,01)

Regia di Gianluca Maria Tavarelli. Con Isabella Ragonese, Mehdi Dehbi, Francesco Scianna, Stefania Orsola Garello, Nello Mascia, Pietro De Silva, Yessmine Ouni, Salima Al Wadi, Jazi Abderrazek, Daniele Pilli, Haydee Borelli, Andrea Bruschi, Marcello Montalto, Maurilio Leto, Roberta Bizzini, Massimiliano Davoli, Maria Amato.
Genere Drammatico - Italia, 2015. Durata 109 minuti circa.

Stefania e Roberto vivono una storia d'amore coniugale serena fino a quando le continue ripartenze di lui per missioni militari all'estero non iniziano ad incrinarla. Ora Stefania, infermiera pediatrica, decide di recarsi in Iraq con una missione umanitaria. Lo scopo dell'equipe medica è quello di intervenire su bambini affetti dal labbro leporino sollevandoli così dallo stato di pesante emarginazione in cui le loro comunità li hanno relegati. Quello di Stefania è però soprattutto un altro: trovare chi ha aiutato un kamikaze che portato morte e distruzione e, possibilmente, arrivare ai suoi familiari.

A Siracusa:
- Cinema In Piazza (Marzamemi) (21:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Le cose belle

25 Luglio, 2015 - 00:08
Collocandosi con partecipazione dalla parte di chi è escluso, lo sguardo degli autori mette in scena una relatà rimossa e dimenticata dalla grancassa dei media
* * * - - (mymonetro: 3,48)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Agostino Ferrente, Giovanni Piperno.
Genere Documentario - Italia, 2013. Durata 88 minuti circa.

Girato nel corso di più di dieci anni, aggiornando storie e volti dei suoi fantastici protagonisti, il film è un viaggio nel cuore di Napoli e nella gioventù di oggi.

A Siracusa:
- Cinema In Tonnara (Marzamemi) (21:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Il gesto delle mani

25 Luglio, 2015 - 00:08
Un documentario stilisticamente rigoroso e quasi ipnoticamente attraente
* * * - - (mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì
Regia di Francesco Clerici. Con Ilaria Cuccagna, Luigi Contino, Velasco Vitali, Caled Saad, Simion Marius Costel, Mario Conti, Nicolae Ciortan, Elia Alunni Tullini, Lino de Ponti, Tommaso Rossi.
Genere Documentario - Italia, 2015. Durata 77 minuti circa.

Il gesto delle mani è un documentario che segue il processo di creazione di una delle sculture dell'artista Velasco Vitali dalla cera al bronzo presso la Fonderia Artistica Battaglia di Milano. Si tratta di un'osservazione di una squadra di esperti artigiani all'opera in una Fonderia centenaria. Il loro lavoro svela un'immutata cultura tecnica: quella della fusione a cera persa, la cui tradizione risale al VI secolo a.C. Nonostante le numerose innovazioni tecnologiche introdotte nei secoli, infatti, ancora oggi si seguono gli stessi passaggi usati all'epoca: questa continuità "gestuale" viene sottolineata nel film anche dal continuo mescolarsi di materiale di archivio in 16mm (del 1967) alle riprese di oggi.

A Siracusa:
- Cinema In Tonnara (Marzamemi) (23:00) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Times and Winds

23 Luglio, 2015 - 21:41
Crescere è doloroso
* * * * - (mymonetro: 4,00)
Consigliato: Sì
Regia di Reha Erdem. Con Özkan Özen, Ali Bey Kayali, Elit Iscan, Bülent Emin Yarar, Taner Birsel.
Genere Drammatico - Turchia, 2006. Durata 110 minuti circa.

Un povero paesino disteso sotto alte montagne rocciose, affacciato sull'oceano e ricoperto di ulivi. I contadini che lo abitano sono persone semplici e tenaci che lottano ogni giorno per resistere. Si guadagnano da vivere ricavando quello che possono dalla terra e dai pochi animali che possiedono. La vita quotidiana è scandita in cinque momenti, le cinque chiamate alla preghiera. I bambini vengono cresciuti secondo gli insegnamenti che gli adulti hanno appreso dai genitori. Ömer, Yakup e Yildiz, tre ragazzi di circa dodici anni, vivono qui. Ömer, figlio dell'Imam desidera la morte del padre. Quando capisce che i suoi sogni non sembrano realizzarsi, inizia a pianificare metodi infantili per ucciderlo. Il suo amico Yakup, è innamorato della professoressa. Nasconde anche ad Ömer il senso di colpa che lo affligge. Un giorno, scopre il padre spiare la professoressa e inizia a desiderarne la morte. Yildiz, unica ragazza del gruppo, studia e, contemporaneamente, si occupa delle faccende domestiche che la madre le ha imposto.

A Siracusa:
- Cinema In Tonnara (Marzamemi) (21:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer

Corri ragazzo corri

23 Luglio, 2015 - 21:41
La dolorosa fuga verso la libertà di un bambino ebreo di otto anni
* * * - - (mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì
Regia di Pepe Danquart. Con Andrzej Tkacz, Jeanette Hain, Rainer Bock, Itay Tiran, Katarzyna Bargielowska, Zbigniew Zamachowski, Elisabeth Duda, Urs Rechn, Sebastian Hülk, Grazyna Szapolowska, Olgierd Lukaszewicz, Miroslaw Baka, Izabela Kuna, Przemyslaw Sadowski.
Genere Drammatico - Germania, Francia, Polonia, 2013. Durata 108 minuti circa.

Fuggito dal ghetto di Varsavia con l'aiuto del padre, Srulik, un bambino ebreo di otto anni, si finge un orfano polacco per scampare alle truppe naziste. Con il nome fittizio di Jurek, tenta in ogni modo di sopravvivere e di essere coraggioso, attraverso la foresta e oltre, in cerca di una casa o di una fattoria dove avere cibo in cambio del proprio lavoro. Sarà anche consegnato ai nazisti, da cui riuscirà fortunosamente a svignarsela, continuando una dolorosa fuga verso la libertà: nel suo cammino, in cui si avvicendano le stagioni, entrerà in contatto con uomini e donne disposti ad aiutarlo oppure decise ad ucciderlo, fino alla fine dell'ostilità bellica.

A Siracusa:
- Cinema In Piazza (Marzamemi) (21:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

La teoria del tutto

23 Luglio, 2015 - 21:41
Straordinaria performance dei due attori protagonisti in un film in cui la dolcezza è la cifra narrativa principale
* * * - - (mymonetro: 3,46)
Consigliato: Sì
Regia di James Marsh. Con Eddie Redmayne, Felicity Jones, Charlie Cox, Emily Watson, Simon McBurney, David Thewlis, Harry Lloyd, Maxine Peake, Adam Godley, Charlotte Hope, Tom Prior, Enzo Cilenti, Joelle Koissi, George Hewer, Brian Woodward, Raffiella Chapman, Jill Buchanan, Frank Leboeuf, Georg Nikoloff, James Wiles.
Genere Biografico - Gran Bretagna, 2014. Durata 123 minuti circa.

Università di Cambridge, 1963. Stephen è un promettente laureando in Fisica appassionato di cosmologia, "la religione per atei intelligenti". Jane studia Lettere con specializzazione in Francese e Spagnolo. Si incontrano ad una festa scolastica ed è colpo di fulmine, nonché l'inizio di una storia d'amore destinata a durare nel tempo, ma anche a cambiare col tempo. Del resto il tempo è l'argomento preferito di Stephen, che di cognome fa Hawking, e lascerà il segno nella storia della scienza. In particolare, l'uomo persegue l'obiettivo scientifico di spiegare il mondo, arrivando ad elaborare la formula matematica che dia un senso complessivo a tutte le forze del l'universo: quella "teoria del tutto" che dà il titolo al film.

A Siracusa:
- Arena Odeon (Avola) (21:15) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina