Cinema

Condividi contenuti Cinema di Siracusa
Guida alla programmazione dei film in uscita nelle sale di Siracusa
Aggiornato: 2 min 17 sec fa

I Vichinghi

%age fa
Il piacere dell'avventura in un film in fuga, pieno di senso del cinema
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Claudio Faeh. Con Tom Hopper, Ryan Kwanten, Ken Duken, Charlie Murphy, Ed Skrein, Anatole Taubman, Johan Hegg, James Norton, Leo Gregory, Bettina Kenney, Danny Keogh, Joe Vaz, Nic Rasenti, Darrell D'Silva, Richard Lothian, Daniel Janks, Mark Strepan.
Genere Avventura - Svizzera, Germania, Sudafrica, 2014. Durata 98 minuti circa.

Cacciati dal proprio regno e quindi in cerca di conquiste per una nuova libertà un esiguo gruppo di vichinghi viene sbalottato da una tempesta che ne devia il percorso. Dovevano arrivare in Gran Bretagna ma naufragano in Scozia. Scoperto con il primo scontro (e il primo accento) il luogo in cui si trovano, con vichinga rassegnazione prendono atto di essere nel luogo peggiore: dietro le linee nemiche. Comincia così una lunga corsa (con un ostaggio che si rivelerà una risorsa) contro tutti per rimanere vivi e, in qualche maniera, fuggire da quella terra.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (22:15) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Ogni maledetto Natale

%age fa
Una dissacrante commedia natalizia
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo. Con Alessandro Cattelan, Marco Giallini, Corrado Guzzanti, Alessandra Mastronardi, Valerio Mastandrea, Laura Morante, Francesco Pannofino, Caterina Guzzanti, Andrea Sartoretti, Stefano Fresi.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 95 minuti circa.

Massimo e Giulia si innamorano a prima vista, senza sapere quasi nulla l'uno dell'altra. Quando, dopo pochi giorni di frequentazione, Giulia invita Massimo a trascorrere il Natale a casa sua, il ragazzo inizialmente rifiuta, perché per lui quella ricorrenza è "il momento più spaventoso dell'anno". Ma la nostalgia di Giulia lo convince ad accettare l'invito della ragazza, e Massimo si ritrova a trascorrere la vigilia con i Colardo, un gruppo di boscaioli del viterbese che sembrano essere rimasti fermi all'età della pietra, quanto a grazie sociali.

A Siracusa:
- Cinema Aurora (18:30 - - - 20:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

I pinguini di Madagascar

%age fa
I magnifici quattro sono un'unità di élite: non solo quando si tratta di salvare il mondo, ma anche di far funzionare una commedia.
* * * * - (mymonetro: 4,00)

Regia di Simon J. Smith, Eric Darnell. Con John Malkovich, Benedict Cumberbatch, Tom McGrath, Christopher Knights, Chris Miller, Conrad Vernon, Peter Stormare, Ken Jeong, Annet Mahendru, Andy Richter.
Genere Animazione - USA, 2014. Durata 92 minuti circa.

Ci sono pinguini che si accontentano di un'esistenza da carini e coccolosi e ci sono pinguini che, al contrario, hanno fatto dell'avventura mozzafiato il loro pesce quotidiano. Come Skipper, Kowalski, Rico e Soldato. E poco importa se Soldato è davvero carino e coccoloso: il suo desiderio più grande è proprio quello di liberarsi di questa etichetta e poter dimostrare a Skipper di essere un membro a tutti gli effetti della squadra, meritevole e coraggioso. L'occasione gli verrà fornita dalla missione contro il malvagio Octavius Tentacoli, un ex polpo invidioso (ora umanoide geneticamente modificato) che minaccia di trasformare tutti i pinguini della terra in mostri.


A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (20:15 - - - 18:15) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I

%age fa
Nel terzo capitolo la resistenza comincia a ribellarsi
* * * - - (mymonetro: 3,33)
Consigliato: Sì
Regia di Francis Lawrence. Con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Julianne Moore, Philip Seymour Hoffman, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Toby Jones, Willow Shields, Sam Claflin, Jena Malone, Natalie Dormer, Lily Rabe, Wes Chatham, Elden Henson, Omid Abtahi, Robert Knepper.
Genere Avventura - USA, 2014. Durata 123 minuti circa.

I 75esimi Hunger Games sono finiti con l'arrivo della resistenza e Katniss è stata prelevata in stato incosciente assieme ad altri concorrenti ma non Peeta, per il cui recupero non c'era tempo. L'idolo del pubblico di Panem si risveglia dunque nel Distretto 13, la sede della resistenza, nuovamente costretta in una struttura gerarchica e militare con a capo un altro presidente, Coin, con la quale ben presto capisce di poter trattare. La resistenza ha infatti in Plutarch il suo esperto di comunicazione e lui intende usare l'immagine dell'eroina per convincere tutti gli altri distretti a ribellarsi e unirsi nella guerra alla capitale. Così mentre il presidente Snow sfrutta Peeta come volto (suo malgrado) del potere, la resistenza gira video di propaganda con Katniss e raccoglie adesioni in attesa di sferrare l'attacco finale.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (17:50 - - - 20:25 - - - 22:45) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina

Scusate se esisto!

%age fa
Gioiellino comico, con attinenza alla realtà e battute gustose
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,80)
Consigliato: Sì
Regia di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Raoul Bova, Corrado Fortuna, Lunetta Savino, Cesare Bocci, Marco Bocci, Ennio Fantastichini, Stefania Rocca.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 106 minuti circa.

Serena Bruno proviene da un paesino abruzzese, è laureata in architettura con il massimo dei voti, ha un master e conosce molte lingue straniere. Lavora a Londra, dove il suo talento e la sua dedizione sono adeguatamente apprezzati. Ma la nostalgia di casa è tanta, e Serena decide di tornare in Italia: naturalmente a Roma non trova un impiego nemmeno lontanamente paragonabile a quello che aveva in Inghilterra, e si arrabatta facendo tre lavori ben al di sotto delle sue capacità e competenze - arredatrice presso il Paradiso della cameretta, designer di cappelle funerarie per ricchi cafoni, e cameriera in un ristorante di lusso.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:20 - - - 20:30 - - - 22:40) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

La scuola più bella del mondo

%age fa
Una commedia che nei suoi momenti migliori riesce ad essere gustosamente politically incorrect
* * - - - (mymonetro: 2,14)
Consigliato: Assolutamente No
Regia di Luca Miniero. Con Christian De Sica, Rocco Papaleo, Angela Finocchiaro, Miriam Leone, Lello Arena, Nicola Rignanese, Ubaldo Pantani, Daniela Terreri, Massimo De Lorenzo.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 98 minuti circa.

Filippo Brogi, preside di una scuola media in Val d'Orcia, vuole a tutti costi vincere la gara della locale Festa dei giovani, e con l'approvazione dell'assessore comunale decide di invitare in Toscana una scolaresca africana poverissima per uno scambio culturale edificante. Peccato che il suo bidello Augusto Soreda confonda la città ghanese di Acrra con quella campana di Acerra, e inviti in Val d'Orcia una classe media sgarrupata i cui insegnanti d'accompagnamento sono Gerardo Gregale, ex fumettista insegnante controvoglia, e Wanda Pacini, ex fidanzata di Filippo Brogi emigrata al sud per dimenticare la loro traumatica rottura.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:25 - - - 20:35 - - - 22:35) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Andiamo a quel paese

%age fa
Commedia completamente incentrata sulla parola che gioca la carta della denuncia del malcostume politico e culturale italiano
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,71)
Consigliato: Nì
Regia di Salvatore Ficarra, Valentino Picone. Con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Tiziana Lodato, Lily Tirinnanzi, Fatima Trotta, Ludovico Caldarera, Mariano Rigillo, Francesco Paolantoni, Nino Frassica.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 90 minuti circa.

Valentino e Salvo, disoccupati in cerca di fortuna e raccomandazione, lasciano Palermo per il paese, dove Valentino è nato e ha piantato la donna dei suoi sogni. La situazione a Monteforte non è però promettente, la gente mormora tra piazza, chiesa, bar e barbiere. L'età matura dei paesani ispira Salvo che risolve di (soprav)vivere con la pensione della suocera e di ogni zio e zia provvisto di 'utile'. Accolti e costretti a un regime alimentare severo, che li conservi in salute e in vita, i 'pensionanti' delegano vita e ritiro pensione a Salvo e Valentino, che comprano la prima auto nuova e provano a godersi il quotidiano. Ma uno dopo l'altro gli ospiti senili trapasseranno, gettando Salvo nella più completa disperazione. Irriducibile e ostinato, convince Valentino a sposare la zia Lucia per garantirsi con la sua pensione il futuro. Niente tuttavia andrà secondo i suoi piani. Perché la vita è sempre in agguato.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:15 - - - 20:25 - - - 22:35) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina

Il giovane favoloso

%age fa
Leopardi visto da Mario Martone
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,64)
Consigliato: Sì
Regia di Mario Martone. Con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco, Paolo Graziosi, Iaia Forte, Sandro Lombardi, Raffaella Giordano, Edoardo Natoli, Giovanni Ludeno, Federica de Cola, Giorgia Salari, Isabella Ragonese.
Genere Biografico - Italia, 2014. Durata 137 minuti circa.

Giacomo Leopardi nasce a Recanati nel 1798. È un bambino prodigio che cresce sotto lo sguardo implacabile del padre, uomo che disponeva di una biblioteca da far invidia alle grandi corti europee. La mente di Giacomo spazia, ma la casa è una prigione: legge di tutto, ma l'universo è fuori. In Europa il mondo cambia, scoppiano le rivoluzioni e Giacomo cerca disperatamente contatti con l'esterno. A 24 anni lascia finalmente Recanati. L'alta società italiana gli apre le porte, ma lui non riesce ad adattarsi e vive una vita piena di aspettative e di desideri, ma segnata dalla malinconia

A Siracusa:
- Politeama (Pachino) (18:00 - - - 21:00) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Michael Jackson - Life, Death and Legacy

%age fa
Il Re del Pop in un nuovo straordinario film concerto

Regia di Maureen Goldthorpe.
Genere Documentario musicale - USA, 2014. Durata 84 minuti circa.

Grazie al lavoro della regista Maureen Goldthorpe, arriva uno straordinario tributo al Re del Pop, Michael Jackson, alla sua vita e all'eredità artistica che ha lasciato dopo la sua morte prematura, avvenuta nel 2009 e ricordata con un funerale seguito da centinaia di milioni di spettatori in tutto il mondo. Testimonianze inedite di persone che hanno lavorato con Michael Jackson, amici, familiari e giornalisti, si alternano alle esibizioni che lo hanno reso uno degli artisti di maggiore successo e più amati dell'era moderna, in grado di ispirare milioni di fan in tutto il mondo. Il film permette di riascoltare tutti i suoi brani più celebri e amati: da "I Want You Back", inciso con i Jackson Five quando era ancora un bambino; la popolarità da solista ottenuta con il brano "Don't Stop 'til You Get Enough"; per arrivare al successo planetario grazie a canzoni come "Thriller" e "Billie Jean"; fino alla conferme di "Bad" e "Black or White", solo per citare alcuni dei classici presenti in Michael Jackson: Life, Death and Legacy.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:30) Orari e Programmazione | Scheda | Critica | Trailer | Locandina

Interstellar

%age fa
Un condotto spazio-temporale fa superare i limiti della fisica.
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,90)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Christopher Nolan. Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, John Lithgow, Ellen Burstyn, Casey Affleck, Wes Bentley, Mackenzie Foy, David Oyelowo, Matt Damon, Topher Grace, Bill Irwin, Elyes Gabel, Timothee Chalamet, David Gyasi, Liam Dickinson.
Genere Fantascienza - USA, 2014. Durata 169 minuti circa.

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l'agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un "whormhole" per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l'unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell'umanità. Il regista visionario della trilogia de Il Cavaliere Oscuro e Inception, che con i suoi film ha rinnovato più di ogni altro la cinematografia contemporanea, si misura questa volta con uno sci-fi dirigendo, come sempre, un cast eccezionale.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:00 - - - 21:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina

Due giorni, una notte

27 Novembre, 2014 - 00:17
Un fine settimana per salvare il proprio lavoro
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,71)

Regia di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne. Con Marion Cotillard, Fabrizio Rongione, Pili Groyne, Simon Caudry, Catherine Salée, Alain Eloy, Olivier Gourmet, Christelle Cornil.
Genere Drammatico - Belgio, 2014. Durata 95 minuti circa.

Sandra ha un marito, Manu, due figli e un lavoro presso una piccolo azienda che realizza pannelli solari. Sandra 'aveva' un lavoro perché i colleghi sono stati messi di fronte a una scelta: se votano per il suo licenziamento (è considerata l'anello debole della catena produttiva perché ha sofferto di depressione anche se ora la situazione è migliorata) riceveranno un bonus di 1000 euro. In caso contrario non spetterà loro l'emolumento aggiuntivo. Grazie al sostegno di Manu, Sandra chiede una ripetizione della votazione in cui sia tutelata la segretezza. La ottiene ma ha un tempo limitatissimo per convincere chi le ha votato contro a cambiare parere.

A Siracusa:
- Cinema Aurora (18:30 - - - 20:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Alabama Monroe - Una storia d'amore

26 Novembre, 2014 - 00:08
Un film europeo ispirato alla cultura folk americana, testimonianza di quanto le due culture cinematografiche possano rivelarsi profondamente complementari
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,58)

Regia di Felix Van Groeningen. Con Veerle Baetens, Johan Heldenbergh, Nell Cattrysse, Geert Van Rampelberg, Nils De Caster, Robbie Cleiren, Bert Huysentruyt, Jan Bijvoet, Blanka Heirman.
Genere Drammatico - Belgio, 2012. Durata 100 minuti circa.

Elise è una tatuatrice che ha inciso sul corpo la propria storia, cancellando via via i nomi degli uomini che ha amato per coprirli con nuovi tatuaggi. Didier è un cantante di musica bluegrass che suona il banjo in un gruppetto belga innamorato del mito dell'America rurale. Quando si incontrano, è amore a prima vista e il riconoscersi reciproco di due outsider nel Belgio conformista e ordinato. Ad unirli indissolubilmente, oltre all'attrazione profonda, è l'amore per la musica. E per la prima volta nella loro vita Elise e Didier, che si credevano destinati alla precarietà dei sentimenti, decidono di impegnarsi fino in fondo, mettendo al mondo la figlia Maybelle. Ma anche il più eterno dei vincoli può essere reversibile, e i due innamorati lo scopriranno a proprie spese.

A Siracusa:
- Cinema Aurora (18:30 - - - 20:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina

Il mio amico Nanuk

24 Novembre, 2014 - 01:31
Una storia commovente e spettacolare ambientata nei ghiacci dell'Artico
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Brando Quilici, Roger Spottiswoode. Con Dakota Goyo, Goran Visnjic, Bridget Moynahan, Peter MacNeill, Kendra Leigh Timmins, Linda Kash, Michelle Thrush, Imajyn Cardinal.
Genere Avventura - Italia, Canada, 2014. Durata 98 minuti circa.

Il giovane Luke vive nella regione artica in cui nascono gli orsi polari. Il padre è morto annegato fra i ghiacci e la madre, che è una ricercatrice, cerca di proteggere lui e la sorella Abby da ogni pericolo. Un giorno un'orsa bianca si avvicina all'abitato della città di Devon e le forze dell'ordine, dopo averla narcotizzata, la trasportano presso il lontano Cape Resolute. Peccato che l'orsa avesse con sé un cucciolo che viene ritrovato a Devon proprio da Luke. Da quel momento il ragazzo farà il possibile per ricongiungere il piccolo, che ribattezzerà con il nome Nanuk (in lingua inuit significa "orso vagabondo"), con la sua mamma.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (16:00) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Ida

21 Novembre, 2014 - 23:16
Il drammatico confronto tra due donne, eredi di una tragedia familiare, nella soffocante Polonia degli anni Sessanta
* * * * - (mymonetro: 4,12)

Regia di Pawel Pawlikowski. Con Agata Kulesza, Agata Trzebuchowska, Joanna Kulig, Dawid Ogrodnik, Adam Szyszkowski, Jerzy Trela, Halina Skoczynska.
Genere Drammatico - Polonia, Danimarca, 2013. Durata 80 minuti circa.

La vicenda si svolge all inizio degli anni '60, nella grigia e soffocante Polonia dove vige stabilmente il regime comunista. Anna è una giovane novizia in attesa di diventare suora a tutti gli effetti. Vive serenamente in un convento isolato dove, essendo orfana, è stata portata in tenerissima età, durante la II Guerra Mondiale. Poche settimane prima di prendere i voti, invitata insistentemente dalla Madre Superiora, si reca a Varsavia per incontrare la sua unica parente conosciuta, la zia Wanda, che, durante il passato, non si è mai messa in contatto con lei. Quando arriva nell'appartamento della zia, si trova di fronte una cinquantenne single, intellettuale elegante e disinvolta, ma visibilmente disillusa, al limite del cinismo.

A Siracusa:
- Cinema Aurora (18:30 - - - 20:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I

20 Novembre, 2014 - 06:55
Nel terzo capitolo la resistenza comincia a ribellarsi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Francis Lawrence. Con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Julianne Moore, Philip Seymour Hoffman, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Toby Jones, Willow Shields, Sam Claflin, Jena Malone, Natalie Dormer, Lily Rabe, Wes Chatham, Elden Henson, Omid Abtahi, Robert Knepper.
Genere Avventura - USA, 2014. Durata 123 minuti circa.

I 75esimi Hunger Games sono finiti con l'arrivo della resistenza e Katniss è stata prelevata in stato incosciente assieme ad altri concorrenti ma non Peeta, per il cui recupero non c'era tempo. L'idolo del pubblico di Panem si risveglia dunque nel Distretto 13, la sede della resistenza, nuovamente costretta in una struttura gerarchica e militare con a capo un altro presidente, Coin, con la quale ben presto capisce di poter trattare. La resistenza ha infatti in Plutarch il suo esperto di comunicazione e lui intende usare l'immagine dell'eroina per convincere tutti gli altri distretti a ribellarsi e unirsi nella guerra alla capitale. Così mentre il presidente Snow sfrutta Peeta come volto (suo malgrado) del potere, la resistenza gira video di propaganda con Katniss e raccoglie adesioni in attesa di sferrare l'attacco finale.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (17:50 - - - 20:25 - - - 22:45) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Scusate se esisto!

20 Novembre, 2014 - 06:55
Gioiellino comico, con attinenza alla realtà e battute gustose
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Raoul Bova, Corrado Fortuna, Lunetta Savino, Cesare Bocci, Marco Bocci, Ennio Fantastichini, Stefania Rocca.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 106 minuti circa.

Serena Bruno proviene da un paesino abruzzese, è laureata in architettura con il massimo dei voti, ha un master e conosce molte lingue straniere. Lavora a Londra, dove il suo talento e la sua dedizione sono adeguatamente apprezzati. Ma la nostalgia di casa è tanta, e Serena decide di tornare in Italia: naturalmente a Roma non trova un impiego nemmeno lontanamente paragonabile a quello che aveva in Inghilterra, e si arrabatta facendo tre lavori ben al di sotto delle sue capacità e competenze - arredatrice presso il Paradiso della cameretta, designer di cappelle funerarie per ricchi cafoni, e cameriera in un ristorante di lusso.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (18:20 - - - 20:30 - - - 22:40) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Ghostbusters - Acchiappafantasmi

20 Novembre, 2014 - 06:39
Battute fulminanti e interpreti irresistibili per un film diventato giustamente campione d'incassi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,64)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Ivan Reitman. Con Dan Aykroyd, Bill Murray, Harold Ramis, Ernie Hudson, Sigourney Weaver, Rick Moranis, Nancy Kelly, Annie Potts, Timothy Carhart, William Atherton, Jennifer Runyon, Casey Kasem, John Rothman, Christopher Wynkoop, Reginald Vel Johnson, Frantz Turner, Jordan Charney, Michael Ensign, Murray Rubin, Sam Moses, Alice Drummond, Joe Cirillo, David Marguiles, Steven Tash, Slavitza Jovan, Tom McDermott, Roger Grimsby, Larry King, Joe Franklin, Norman Matlock, Joe Schmieg, Rhoda Gemignani, Larry Dilg, Danny Stone, Patty Dworkin, Jean Kasem, Lenny Del Genio, Frances E. Nealy, Winston May, Tommy Hollis, Eda Reiss Merin, Ric Mancini, Kathryn Janssen, Stanley Grover, Carol Ann Henry, James Hardie, Paul Trafas, Cheryl Birchfield, Ruth Oliver, Kym Herrin.
Genere Commedia - USA, 1984. Durata 105 minuti circa.

Tre scienziati bizzarri e pasticcioni scoprono un metodo per catturare i fantasmi, generalmente piccoli disturbatori, che infestano New York. Ma all'aumentare delle "turbolenze ectoplasmatiche" appare chiaro che qualcosa di grosso sta succedendo in città: un minaccioso dio dell'antichità ha infatti l'intenzione di radere al suolo New York. Ai nostri eroi l'arduo compito di salvare il mondo. Grazie alla grande simpatia e bravura degli interpreti, che si muovono tra effetti speciali di alto livello, battute fulminanti e situazioni irresistibili, il film, solidamente sceneggiato e curatissimo nei particolari, è giustamente diventato campione d'incasso in molti paesi.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (20:20 - - - 22:45) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

torneranno i prati

20 Novembre, 2014 - 00:17
Un film epidermico, una ballata malinconica perfettamente centrata nel cuore di tenebra di una trincea
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,81)

Regia di Ermanno Olmi. Con Claudio Santamaria, Alessandro Sperduti, Francesco Formichetti, Andrea Di Maria, Camillo Grassi, Niccolò Senni, Domenico Benetti, Andrea Benetti, Carlo Stefani, Niccolò Tredese, Franz Stefani, Andrea Frigo, Igor Pistollato.
Genere Drammatico - Italia, 2014. Durata 80 minuti circa.

In un avamposto d'alta quota, verso la fine della prima guerra mondiale, un gruppo di militari combatte a pochi metri di distanza dalla trincea austriaca, "così vicina che pare di udire il loro respiro". Intorno, solo neve e silenzio. Dentro, il freddo, la paura, la stanchezza, la rassegnazione. E gli ordini insensati che arrivano da qualche scrivania lontana, al caldo. Ordini telefonati che mandano i soldati a farsi impallinare come tordi.

A Siracusa:
- Cinema Aurora (18:30 - - - 20:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Una folle passione

19 Novembre, 2014 - 01:37
Susanne Bier traspone al cinema la tragedia di Rash di memoria shakesperiana
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,51)
Consigliato: Sì
Regia di Susanne Bier. Con Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, David Dencik, Rhys Ifans, Ana Ularu, Toby Jones, Sean Harris, Kim Bodnia, Blake Ritson, Charity Wakefield, Sam Reid, Ned Dennehy, Mark O'Neal, Michael Ryan, Raymond Waring, Jim High.
Genere Drammatico - USA, Repubblica ceca, 2014. Durata 110 minuti circa.

Ambientata nel 1929, la storia vede due freschi sposi, George e Serena, trasferirsi in North Carolina, assieme al giovane figlio di lui, avuto da un'altra relazione. Nonostante le difficoltà ambientali, i due riusciranno a sopravvivere, arrivando a uccidere chiunque si metta sulla loro strada. Ma quando Serena scopre di non poter avere figli, la sua rabbia si scatena anche contro la sua famiglia allargata. Il film, che doveva essere diretta da Darren Aronofsky con protagonista Angelina Jolie, sarà ora realizzata da Susanne Bier, che inizierà presto le riprese.

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (20:30) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina

Dracula Untold

19 Novembre, 2014 - 01:37
Una gestione tradizionale e solida del racconto permette di ripresentare in maniera convincente il principe dei vampiri, uno dei personaggi più sfruttati della storia del cinema
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,69)
Consigliato: Nì
Regia di Gary Shore. Con Luke Evans, Dominic Cooper, Sarah Gadon, Charles Dance, Diarmaid Murtagh, Art Parkinson, Zach McGowan, Paul Kaye, William Houston, Ronan Vibert, Noah Huntley, Tom Benedict Knight, Dilan Gwyn, Lasco Atkins.
Genere Azione - USA, 2014. Durata 92 minuti circa.

Nel Medio Evo, il principe Vlad, detto l'Impalatore, governa la Transilvania sotto la sorveglianza dell'impero ottomano. Durante un'esplorazione nei monti, Vlad e un gruppetto di suoi uomini scoprono una caverna dalla quale fuoriesce una moltitudine di pipistrelli. Dentro, trovano un essere mostruoso: un vampiro. Conseguentemente, se la battono. Tornato al castello, Vlad riceve, proprio mentre si festeggia la ricorrenza di dieci anni di prosperità, la visita di un emissario turco che porta i saluti del sultano Mehmet II e chiede un tributo, ma non di ricchezze - che Vlad sarebbe pronto a concedere - bensì di persone: mille giovani da offrire perché prendano servizio nell'armata turca. Vlad vuole opporsi - anche perché suo figlio dovrebbe essere tra i giovani da inviare ai turchi - ma gli serve maggiore forza per combattere i nemici. Perciò torna nella caverna e affronta il vampiro per chiedere il suo aiuto. Questi gli offre il suo sangue e con esso il potere. Durerà solo tre giorni: se Vlad riuscirà nel frattempo a resistere alla tentazione di bere il sangue umano tornerà normale, altrimenti sarà dannato. Ma basteranno tre giorni per sconfiggere le armate turche e salvare il suo popolo?

A Siracusa:
- Cinema Planet Vasquez (22:50) Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina