Doppia richiesta a due livelli dell'area Dem del Pd

Melilli, vicenda Cisma. Amoddio “intervenga la commissione d’inchiesta rifiuti”. Di Marco: “riesaminare le concessioni in materia di discariche”

Il governatore Crocetta autorizza in deroga il conferimento dei rifiuti nella discarica di Cisma Ambiente a Melilli

"Si tratta di una gigantesca commistione di interessi economici che forma un’asse con mafia, imprenditoria, funzionari regionali e comunali, consulenti vari e senza scrupoli. Occorre fermare la devastazione del territorio da parte di coloro che per affari non si fanno scrupoli e giocano sulla salute dei cittadini"

presentata la mozione

Melilli, Operazione Piramidi. Il M5S chiede alla Regione di revocare in autotutela “tutte le ordinanze che hanno autorizzato gli impianti stilate dai soggetti coinvolti nell’inchiesta”

cisma_alta

I 5 stelle chiedono tra l’altro “il motivo per il quale in presenza del gravissimo quadro delineato nelle attività delle commissioni ispettive nominate nel 2014 dall’assessore Marino, non siano stati assunti provvedimenti adeguati e commisurati alla sistematica gestione criminogena delle procedure autorizzative dei funzionari

Istituto regionale per lo sviluppo delle attività produttive

Melilli, l’Irsap non ha 10 mila euro per una consulenza, saltano posti di lavoro e investimenti milionari. Zito (M5S): “incredibile”

Siracusa, Troppe richieste di accesso agli atti: l'Asp "blocca" Stefano Zito

Mancano i soldi "indispensabili per commissionare il progetto di caratterizzazione del territorio, propedeutico per il piano di interventi e bonifiche delle aree ex Asi di Melilli, salta l'accordo con un'impresa che aveva in portafoglio commesse per milioni di euro e la possibilità di assumere un cospicuo numero di ex lavoratori Siteco

Scatta la terza interrogazione alla Commissione Europea

Il polverino Ilva smaltito alla Cisma di Melilli, discarica in odor di mafia. L’eurodeputato M5S Ignazio Corrao: “Il ministro Galletti chiarisca”

discarica-cisma-ambiente-melilli

"“Il governo italiano - scrive Corrao - non applica le direttive europee che tutelano la salute dei lavoratori e dei cittadini. Già nel 2015 avevamo informato la Commissione Europea dello spostamento e smaltimento di rifiuti speciali dall'Ilva, alla discarica Cisma Ambiente di Melilli"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi