Discarica abusiva a Città Giardino: il Comune di Melilli sequestra un’area di 13 mila metri quadrati

L’area è stata affidata in custodia giudiziale al legale rappresentante della ditta proprietaria del terreno

discarica-abusiva-citta-giardino

Un sequestro probatorio di un’area di circa 13 mila quadrati, in contrada Spalla a Città Giardino, nella quale è stata accertata la presenza di una discarica abusiva con rifiuti speciali anche pericolosi. L’intervento è stato effettuato da agenti della Polizia municipale di Melilli nei giorni scorsi.

Terreno privo di recinzione e in prossimità del centro abitato di Città Giardino, frazione di Melilli, è stata rinvenuta una “consistente quantità di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi” tra cui lastre di eternit intere e in frantumi, oltre a materiale edile di risulta, sfalci e potature.

Gli agenti della Polizia municipale avrebbero individuato anche tracce di combustione di rifiuti. L’area è stata affidata in custodia giudiziale al legale rappresentante della ditta proprietaria del terreno.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo