Domani a Lentini il primo congresso di Cardiologia sul rischio cardiovascolare

Lentini, iniziati nel nuovo ospedale i lavori di allacciamento alla rete del metano

Domani dalle 8,30 alle ore 17 si terrà nella sala conferenze dell’ospedale di Lentini il I Congresso di Cardiologia sul “rischio cardiovascolare dalla prevenzione alla cura”. Responsabile scientifico dell’evento è il direttore facente funzioni della Cardiologia e Utic dell’ospedale di Lentini Vincenzo Crisci.

Il congresso, che prevede il rilascio di crediti formativi, è rivolto a medici specialisti in cardiologia, medicina interna, geriatria, nefrologia, malattie metaboliche e diabetologia. “Abbiamo voluto realizzare in via sperimentale un congresso congiunto – sottolinea Vincenzo Crisci – per un interscambio culturale e scientifico nel suo complesso tra gli specialisti delle varie branche che sono direttamente coinvolte nel rischio cardiovascolare, nell’ottica di un approccio multidisciplinare”.

I lavori saranno introdotti dal saluto del sindaco di Lentini Saverio Bosco, del direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta, del direttore sanitario Anselmo Madeddu e del direttore medico di presidio Alfio Spina e aperti dall’intervento del responsabile scientifico Vincenzo Crisci sulla sindrome coronarica acuta dalla prevenzione al trattamento. Importanti gli argomenti che saranno trattati dai diversi esperti relatori che spazieranno dall’esperienza della rete per la gestione dell’emergenza cardiologica nell’Asp di Siracusa, alla riabilitazione cardiovascolare, alla fibrillazione atriale, ictus ed ipertensione arteriosa, alla malattia cardiovascolare nell’anziano, alle nuove linee guida sulle dislipidemie, ai danni renali dell’ipertensione.

Nella seconda sessione si svolgerà un workshop diviso in gruppi che affronteranno casi clinici sulla cardiomiopatia dilatativa post ischemica e sull’ipertensione e lo scompenso cardiaco.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi