Floridia, assalito dalle vespe: muore per choc anafilattico

I funerali si terranno domani nella chiesa di San Francesco

nido-di-vespe

Un anziano di 82 anni di Floridia è morto dopo essere stato assalito dalle vespe che avevano nidificato nella sua proprietà. Una tragedia che si è consumata nelle prime ore del mattino, in un fondo agricolo al confine tra Siracusa e Floridia. L’uomo aveva l’abitudine di andare ogni mattina nell’appezzamento di terreno nel quale ha incontrato la morte.

Il pensionato si era recato nell’appezzamento di terreno per alcuni lavoretti, ma non si sarebbe reso conto della presenza delle vespe. Punto in più parti del corpo, ha subito uno choc anafilattico che non gli ha dato scampo e a nulla è servito il soccorso di un vicino, allarmato dalle sue urla. Il personale del 118 ha solo potuto constatare il decesso del pensionato.

I funerali si terranno domani nella chiesa di San Francesco.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo