Floridia, deteneva droga in casa: arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri infatti a seguito di un’accurata attività informativa, hanno eseguito una perquisizione non solo personale ma anche nell’abitazione in uso al muratore floridiano nel corso della quale sono stati rinvenuti 22,60 grammi di marijuana suddivisi in piccole dosi

Melilli, Oltre un chilo di droga tra hashish e marijuana in casa: arrestato dai Carabinieri foto di repertorio

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Floridia, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Sebastiano Vasile, muratore, floridiano, classe 1976, pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri infatti a seguito di un’accurata attività informativa, hanno eseguito una perquisizione non solo personale ma anche nell’abitazione in uso al muratore floridiano nel corso della quale sono stati rinvenuti 22,60 grammi di marijuana suddivisi in piccole dosi nonché un bilancino elettronico e materiale atto al confezionamento. Lo stupefacente sequestrato, era molto probabilmente destinato allo spaccio nella zona di Floridia.

L’arrestato, condotto negli uffici del Tenenza dei Carabinieri per le formalità di rito, è stato successivamente condotto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo