Floridia, gli studenti del Volta alla scoperta di Leonardo Da Vinci

La mostra allestita nei locali della scuola è stata affiancata da una divertente area gioco “La palestra di Leonardo”. Attraverso una serie di giochi sui cinque sensi è stato presentato il metodo di studio e di osservazione del genio

Quale modo migliore per ricordare il grande italiano del Rinascimento, se non quello di presentarlo agli studenti della Scuola A. Volta di Floridia attraverso un interessante progetto ricco di giochi finalizzati alla riscoperta della vita e delle opere del Genio?

Centottantaquattro studenti hanno avuto la possibilità di ripercorrere la storia di Leonardo e il suo periodo storico attraverso la mostra di alcune riproduzioni delle opere più importanti di Leonardo, come il ponte autoportante, la catapulta, la vite aerea e l’ingranaggio a lanterna, realizzati dai giovani soci dell’associazione Nuova Acropoli di Floridia.

La mostra allestita nei locali della scuola è stata affiancata da una divertente area gioco “La palestra di Leonardo”. Attraverso una serie di giochi sui cinque sensi è stato presentato il metodo di studio e di osservazione del genio. Gli studenti, suddivisi in gruppi, si sono cimentati in prove di Vista, Udito, Olfatto, Gusto e Tatto … sforzandosi di trovare in squadra le soluzioni ai quesiti e cercando di riscoprire il piccolo genio che è in ognuno di loro.

Esito positivo perché ogni studente ha conosciuto meglio le varie sfumature di Leonardo. Può essere definito in tanti modi: artista, architetto, inventore … ognuno di questi aspetti ha incuriosito gli studenti e ha fatto si che da ognuno di loro emergesse la loro caratteristica geniale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo