Floridia, insegnante di 43 anni si toglie la vita in casa. Trovata cadavere dai genitori

Secondo alcune indiscrezioni la donna era da tempo affetta da una forte depressione legata a gravi problemi di salute

sesto-imolese-tenta-suicidio

Si è tolta la vita nella propria abitazione di viale Vittorio Veneto a Floridia Simona A. insegnante di 43 anni trovata morta dai genitori nella tarda mattinata di oggi. Dopo alcune chiamate senza risposta i genitori sarebbero andati a cercarla a casa e avrebbero scoperto così la figlia senza vita con una cintura legata al collo con la quale si era impiccata.

Secondo alcune indiscrezioni la donna era da tempo affetta da una forte depressione legata a gravi problemi di salute.

Sul posto i Carabinieri della tenenza di Floridia e il medico legale Francesco Coco che ha eseguito l’ispezione cadaverica.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo