Floridia, Minaccia, segue e tempesta la ex di messaggi e telefonate: 36enne ai domiciliari per stalking

Floridia, Minaccia, segue e tempesta la ex di messaggi e telefonate: 36enne ai domiciliari per stalking

I Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno arrestato in flagranza di reato M.P., classe 1980, incensurato, per il reato di atti persecutori nei confronti della sua ex fidanzata.

La donna da tempo era tempestata di messaggi e telefonate al suo cellulare, spesso dal contenuto offensivo e minaccioso, anche di morte, da parte dell’ex fidanzato che non accettava la fine della loro relazione. Lo stesso più volte ha pedinato la donna mentre si recava al posto di lavoro o rientrava a casa creando nella stessa paura, sconforto e costringendola a modificare le sue abitudini di vita pur di evitare lo stalker.

Nell’ultimo episodio l’arrestato ha seguito in macchina la donna fino al posto di lavoro, continuando a mandarle messaggi al cellulare, e creandole problemi mentre anche la stessa si trovava alla guida della propria autovettura, fino a quando la donna ha chiesto aiuto e i Carabinieri che hanno proceduto all’arresto di M.P. poi sottoposto ai domiciliari così come disposto dall’Autorità giudiziaria di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi