Floridia, operatori ecologici senza stipendio, il sindaco Limoli: “La colpa non è del Comune ma della ditta”

Continuano i disservizi, il primo cittadino: "tutto ciò è inconcepibile"

admin-ajax

Disservizi nella raccolta dei rifiuti a Floridia. A fare chiarezza sull’argomento è il sindaco Giovanni Limoli che tiene a precisare: “il Comune non è inadempiente per quanto riguarda il pagamento degli stipendi ai lavoratori. Anzi. Ogni mese la ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti viene pagata da noi regolarmente”.

Perciò il primo cittadino non usa troppi giri di parole per affermare che: “il motivo per cui gli operatori non percepiscono le proprie mensilità non dipende dal Comune ma dalla ditta che ieri abbiamo diffidato. Non solo. Abbiamo anche informato il prefetto e la prossima settimana – tuona il sindaco Limoli – la situazione si deve risolvere in quanto è inconcepibile – conclude – che i cittadini pagano la Tari, e il servizio, per cui tra l’altro il Comune è in regola, non viene espletato”. 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo