Fsi-Usae Siracusa, Ragusa, Palermo e Trapani: eletti i nuovi delegati al congressi nazionale

fsi

Si sono svolti nei giorni 8, 9 e 10 agosto in assemblea sindacale a Siracusa nell’aula conferenze dell’ospedale Umberto I, a Ragusa nell’aula Simt dell’Asp di Ragusa, a Palermo nella sala riunioni Fsi-Usae e a Trapani nell’aula del “Palazzo Ulivo”dell’Asp di Trapani alla cittadella della salute, le elezioni dei delegati al congresso nazionale.

I congressi sono stati indetti in via straordinaria dal consiglio nazionale della Fsi-Usae, riunitosi il 30 e 31 maggio a Roma.

I lavori sono stati presieduti, moderati e conclusi da  Pier Paolo Di Marco, Agata Giuffrida, Salvatore Intravaia. Come delegati referenti dalla segreteria generale Maurizio Libro e Calogero Coniglio hanno espresso il loro apprezzamento per la crescita negli ultimi anni delle Fsi-Usae siciliana ed hanno rilevato come la fase congressuale costituirà uno snodo fondamentale per le scelte associative e per la sfida che impegnerà tutti per la costruzione di un futuro basato su solidarietà e democrazia.

Quattro gli eletti nelle quattro segreterie territoriali come delegati al Congresso Nazionale delle Fsi-Usae che si terrà a Roma il 15 e 16 settembre 2017.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi