Giovani medici provenienti da tutti i Paesi dell’Area Euro- Mediterranea riuniti a Siracusa

Il corso verterà infatti sulle tecniche infiltrative intraarticolari per la cura delle patologie infiammatorie e degenerative delle  articolazioni nonché le tecniche per il ripristino dei cedimenti vertebrali dovuti a osteoporsi

Siracusa, Medici per 3 giorni: gli studenti del Corbino all'Umberto I con un progetto di alternanza scuola-lavoro

A Siracusa, dal 12 al 15 novembre, saranno riuniti ben 120 giovani Medici Specializzandi in Medicina Fisica e Riabilitativa provenienti dai Paesi dell’Area Euro- Mediterranea, per partecipare al 14° Corso di Alta Specializzazione che avrà per tema le recentissime metodichein materia di riabilitazione.

Il corso verterà infatti sulle tecniche infiltrative intraarticolari per la cura delle patologie infiammatorie e degenerative delle  articolazioni nonché le tecniche per il ripristino dei cedimenti vertebrali dovuti ad osteoporsi. A tenere il Corso ci saranno i migliori Specialisti sulla materia trattata anch’essi provenienti dall’Area Euro- Mediterranea. All’inaugurazione di domani alle 9 alla sala convegni del Jolly Hotel Aretusa sarà presente il sindaco di Siracusa, Francesco Italia

Il corso è organizzato dalla Euro Mediterranean Rehabilitation Summer School  (Emrss), con sede a Siracusa. La Emrss è stata fondata da Francesco Cirillo nel 2005 con il supporto delle Società Scientifiche della Riabilitazione a livello Internazionale (Isprm),  a livello Europeo (Esprm), a livello dell’Area Mediterranea (Mediterranean Forum Prm) e a livello Nazionale (Simfer).

Questi 14 anni trascorsi hanno visto finora avvicendarsi ben oltre 100 specializzandi per anno per un totale di circa 1.400 giovani medici provenienti dai seguenti Paesi : Portogallo, Spagna, Francia, Italia, Inghilterra, Svizzera, Austria, Romania, Finlandia, Lettonia,Lituania, Estonia, Polonia, Serbia, Croazia, Slovenia, Montenegro, Albania, Grecia, Cipro, Turchia, Egitto, Israele, Giordania, Tunisia, Germania, Olanda, MaroccoSudan .

La valenza della Emrss va oltre i confini del contesto scientifico perché rappresenta un momento di aggregazione interculturale tra giovani di estrazioni diverse e un volano anche per lo sviluppo turistico della città di Siracusa.  


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo