Golf, Internazionali di Francia under 18, Luca Civello esce ai quarti di finale

Un fuoriclasse che sta maturando le sue abilità. Circa due mesi fa è arrivato alle semifinali dei Campionati Italiani under 18,  la sua prima gara giocata nel team della Nazionale Italiana

figlio-monica

Luca Civello, il giovane atleta del Monasteri Golf Club di Siracusa è arrivato fino ai quarti di finale nel French International Boys Championship Michel Carlhian Trophy, svoltosi a Parigi Dal 18 al 21 aprile.

Un torneo prestigioso al quale si accede per handicap ed ordine di merito. Dopo una gara durata due giorni a 18 buche al giorno con punteggio medal, si è proceduto al “taglio” dei partecipanti in base alla posizione in classifica. I migliori 64 erano ammessi dunque alla fase successiva dei  match play ovvero gli scontri ad eliminazione diretta per giocare i 32mi, poi i 16mi, gli ottavi, i quarti , semifinale e finale

Luca Civello, diciotto anni da compiere, palermitano di nascita ma siracusano d’adozione da quando  si allena con il  maestro Giuseppe Marra al Monasteri Golf Club di  Siracusa è il primo ragazzo del sud che si spinge così in alto in una prestigiosissima gara internazionale.

Un fuoriclasse che sta maturando le sue abilità. Circa due mesi fa è arrivato alle semifinali dei Campionati Italiani under 18,  la sua prima gara giocata nel team della Nazionale Italiana. Un riconoscimento, quello di giocare per il team azzurro, atteso, sperato ma soprattutto costruito con un costante lavoro sul gioco corto e sul gioco lungo. Un esempio per tutti i giovani che sono allenati dal maestro Marra della Mediterranea Golf Academy.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo