Golf, il siracusano Alessandro Alfano vince il torneo nazionale “Città di Acaya“

img_2365

Alessandro Alfano, 16 anni compiuti, meglio noto come Alo nel club dei giovani dell’Allegroitalia Siracusa, ha vinto il torneo nazionale “Città di  Acaya” svoltosi nei giorni 8 e 9 agosto a Lecce

 

Con  tre colpi sopra il par del campo (piu due il primo giorno e piu uno il secondo) si è aggiudicato il primo premio lordo su quarantaquattro partecipanti. Il campo da golf di Acaya è particolare perché  oltre ad essere uno dei campi più lunghi d’Italia, è caratterizzato dalla  macchia mediterranea che procura difficoltà  ed ostacoli al  gioco dei golfisti  e fa da garante  alla difesa dei green e del fairway.

 

Alessandro Alfano con questa  bella vittoria ha abbassato il suo  handicap a 1,4  mentre lo scorso luglio aveva ottenuto il brevetto giovanile grazie alla media degli score del primo semestre dell’anno. In tal modo si classifica secondo nel ranking del sud dopo Luca Civello, handicap 0,9, anch’egli facente parte del club dei giovani di Allegroitalia Siracusa.

 

Con questi numeri Alo e Luca sono stati ammessi a partecipare agli internazionali d’Italia under 16 in programma a Biella dal 5 al 7 settembre.

Manco a dirlo, gli unici ammessi di tutto il Sud

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi