Lentini, deve scontare un anno e 3 mesi per truffa: arrestato

Eseguito il provvedimento di espiazione pena detentiva agli arresti domiciliari

vacante-sebastiano

I Carabinieri della Stazione di Lentini, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto, in esecuzione del provvedimento di espiazione pena detentiva agli arresti domiciliari, emesso dal Tribunale di Bergamo, Sebastiano Vacante, pregiudicato, cl. 1958, dovendo lo stesso espiare la pena di un anno e 3 mesi di reclusione, per il reato di truffa, commesso a Bergamo nel maggio 2012.

L’arrestato, rintracciato dai Carabinieri, al termine delle prescritte formalità di rito è stato sottoposto al regime di detenzione domiciliare, come disposto dall’Autorità giudiziaria competente.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo