Lentini, tenta di entrare allo stadio con marijuana e un petardo: denunciato 19enne

Alla luce di quanto emerso, gli stessi agenti procedevano alla perquisizione dei pullman in uso ai tifosi e, all’interno di uno di questi, rinvenivano e sequestravano una barra in alluminio, dei petardi artigianali, nonché altra sostanza stupefacente sempre del tipo marijuana

Sortino, Cinquanta grammi di marijuana nascosti sotto il tavolo della sala da pranzo: arrestato dai Carabinieri Immagine di repertorio

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Lentini hanno denunciato P.S., classe 2000, di Castellammare di Stabia poiché, durante il servizio di filtraggio antecedente alla partita di calcio tra la Sicula Leonzio e la Juve Stabia tentava di introdurre all’interno dello stadio un petardo e della sostanza stupefacente di tipo marijuana. Alla luce di quanto emerso, gli stessi agenti procedevano alla perquisizione dei pullman in uso ai tifosi e, all’interno di uno di questi, rinvenivano e sequestravano una barra in alluminio, dei petardi artigianali, nonché altra sostanza stupefacente sempre del tipo marijuana. Rinvenivano altresì un borsone contenente un fumogeno.

Sono stati altresì sequestrati, nell’occorso anche 220 euro in banconote false utilizzate presso il bar ubicato nel settore ospiti dello stadio. Gli Agenti, hanno, inoltre, eseguito un provvedimento di ammonimento nei confronti di un uomo, classe 1968, di Carlentini, per maltrattamenti in famiglia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo