Lentini, trovato il corpo di un 54enne senza vita: è il fratello di Alfio Sambasile, esponente del clan Nardo

Indagano i Carabinieri, il pm Marco Dragonetti ha conferito l’incarico al medico legale

omicidio-carabinieri
[wp_bannerize group="box_dentroarticolo"]

È stato trovato questa mattina intorno alle 12 in contrada Reina Rappis a Lentini il corpo esanime di Sebastiano Sambasile, 54 anni, pregiudicato. Fratello di Alfio, detenuto in regime di carcere duro in quanto esponente del clan Nardo, i familiari ieri sera ne avevano denunciato la scomparsa.

Subito scattate le ricerche, ieri stesso era stata recuperata l’auto e questa mattina – anche con l’ausilio di un elicottero – il cadavere dell’uomo sul quale non ci sono ferite evidenti.

Indagano i Carabinieri, il pm Marco Dragonetti ha conferito l’incarico al medico legale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo