Libero Consorzio di Siracusa, prorogato al 31 dicembre il servizio di assistenza agli studenti disabili

Il servizio prevede il trasporto degli studenti, l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione e l’assistenza extra scolastica. Servizio garantito grazie ai fondi stanziati dalla Regione

contratto-firmato-lo-scorso-ottobre

Il Commissario straordinario del Libero Consorzio, Giovanni Arnone, con i poteri della Giunta, ha deliberato la proroga al 31 dicembre del contratto di assistenza agli studenti disabili in scadenza domani 15 novembre. Il Contratto era stato firmato lo scorso ottobre dalla dottoressa Antonella Fucile per il Libero Consorzio  e dai responsabili di 18 cooperative e associazioni, e aveva consentito di ripartire con l’assistenza ai 180 studenti disabili.

In particolare il servizio Asacom comprende il trasporto degli studenti, l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione e l’assistenza extra scolastica. Servizio garantito grazie ai fondi stanziati dalla Regione.

Il capo settore Antonella Fucile ha espresso soddisfazione per l’attenzione e la tempestività con cui l’Ente ha curato questa importante problematica sociale. “La prossima settimana – ha detto la dott.ssa Fucile – avremo il nuovo bando per l’accreditamento degli enti socio-assistenziali” che dovranno continuare a gestire il servizio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi