Maltempo, ad Augusta alberi e pali caduti, due turisti intrappolati in auto: illesi

Due turisti francesi che stavano transitando da via delle Magnolie si sono visti arrivare addosso un grosso tronco

51472c62-ecb5-4ee1-8cd3-d3839373d922

Pali della luce e alberi caduti sul alcune strade e alcune case e anche su un’automobile con a bordo due turisti francesi che stavano transitando da via delle Magnolie quando si sono visti arrivare addosso un grosso tronco. Per fortuna sono rimasti illesi, hanno avuto solo molta paura e sono stati liberati qualche ora dopo dal gruppo comunale dei volontari di protezione civile e dai vigili del fuoco.

Sono tanti i danni di discreta entità che il violentissimo acquazzone di oggi pomeriggio ha provocato ad Augusta, soprattutto nella vasta zona di Monte Tauro e Villa Marina, ma anche nella zona del Vetrano dove è caduto un muretto di recinzione. In alcuni casi gli alberi sono caduti fin sopra i tetti come a Villa Milena, in altri casi come in contrada Falà-Vignali sulla strada ostacolando la circolazione, un palo dell’illuminazione  all’esterno del Palaiono si è piegato ed è venuto giù insieme alla folta vegetazione finendo sulla strada, in  via di Vittorio, dove per fortuna non passava nessuno.

Una cinquantina le richieste di intervento a cui già dal primo pomeriggio di oggi stanno rispondendo due squadre dei vigili del fuoco, il gruppo comunale dei volontari di protezione civile, i vigli urbani, volontari della Misericordia e dipendenti comunali.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo