Melilli, altro incidente sulla Villasmundo-Augusta. Scollo: “maggiore sicurezza”

Il consigliere chiede al Comune di farsi portavoce con gli organi preposti per l'apposizione di adeguata segnaletica stradale e per il diserbo del tratto in questione, invaso dalle erbacce

dav

L’ennesimo incidente avvenuto nella strada sp 3 Augusta – Villasmundo fa andare su tutte le furie il consigliere comunale di Melilli Pierfrancesco Scollo che ha chiesto al proprio comune di farsi portavoce con gli organi preposti per dotare quel tratto di strada di segnaletica stradale visibile anche nelle ore notturne

Sono anni che assistiamo a questi eventi e la cittadinanza di Villasmundo è sempre più sbigottita – afferma Scollo – Chiedo per l’ennesima volta all’amministrazione comunale di farsi portavoce con gli enti preposti per dotare il suddetto tratto di carreggiata di una segnaletica notturna. Ricordo che ogni giorno che passa è un pericolo per tutti quegli automobilisti che passano di sera e di notte”.

Il consigliere comunale aveva già chiesto tramite un’interrogazione scritta anche la pulizia del tratto di strada in questione in cui la vegetazione in alcuni tratti sta invadendo la carreggiata. “Mi auguro che l’amministrazione comunale e gli enti preposti – conclude – si attivino in tempi brevissimi per scongiurare incidenti dovuti alla scasa visibilità”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo