Nasce “Syramusa”: il liquore nato dall’unione tra Stock e il limone Igp di Siracusa

presentazione_syramusa

Un inequivocabile richiamo al nostro territorio che contribuirà ad accrescere la notorietà dell’indicazione geografica siracusana sui mercati

È stato presentato questa mattina alla Camera di Commercio il connubio tra limone Igp di Siracusa e Stock. La realtà del Limone di Siracusa Igp è in costante crescita e il Consorzio di Tutela lo dimostra ancora una volta stringendo un’altra prestigiosa partnership con un marchio eccellente del settore food & beverage. Dopo Ferrero è infatti la volta della Stock, storica azienda per la produzione di liquori e distillati che sceglie di riservare al Limone di Siracusa Igp il top di gamma (Premium Selection) della linea Limoncè, destinato al mercato Ho.Re.Ca. Prende il nome di Syramusa, con un inequivocabile richiamo al nostro territorio che contribuirà ad accrescere la notorietà dell’indicazione geografica siracusana sui mercati. Si tratta di un progetto al quale Stock ha lavorato per buona parte del 2017 collaborando con il Consorzio.

La scelta della Stock di realizzare un limoncello di alta gamma con il limone Femminello di Siracusa, utilizzando un nome che richiama fortemente alla città, è frutto del lavoro di grande qualità svolto in questi anni dal Consorzio di tutela del limone di Siracusa IGP. Ciò dimostra ancora una volta le potenzialità espresse dal lavoro sinergico finalizzato al raggiungimento di un obiettivo comune, attraverso un modello di sviluppo inclusivo e sostenibile”. Lo dichiara l’assessore al Turismo e ai Beni culturali, Francesco Italia, a margine della presentazione di “Syramusa”, l’ultimo liquore nato in casa Stock presentato stamattina in città e contemporaneamente a Milano e Roma.

Il nome scelto per il limoncello – aggiunge l’assessore Italia – conferma le capacità della nostra città di essere attrattiva. Siracusa è sempre più sinonimo, nel mondo, di storia e di cultura e la presenza sul mercato di prodotti, anche commerciali, che ne usano il nome diventa per noi importante occasione di marketing del territorio e di nuovo sviluppo”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo