Noto: Turismo Ricco Con La Giusta Sinergia Tra Pubblico E Privato

Noto: Turismo Ricco Con La Giusta Sinergia Tra Pubblico E Privato

La promozione del marchio-territorio Noto funziona e sta producendo grandi effetti. Finalmente Noto è stata inserita a pieno titolo tra le migliori destinazioni e tappe del turista, assieme a Taormina, Ortigia, Monreale e Cefalù.

Ciò vuol dire che si sta lavorando con proficuo risultato per la promozione di un intero territorio che vede Noto quale luogo di grande interesse.

“Il dato più importante commenta il sindaco della cittadina barocca, avv. Corrado valvoè che Noto, a differenza per esempio di Taormina, presenta un segno positivo rispetto agli altri siti che proprio quest’anno hanno registrato, a causa della crisi congiunturale mondiale, un evidente decremento delle presenze.

Adesso occorre ancora di più fare sistema fra pubblico e privato affinché l’affluenza turistico-culturale possa arricchirsi sempre più di servizi all’altezza della richiesta. Noto in questo senso ha fatto registrare un grandissimo aumento non solo della ricettività ma anche della ristorazione e lo standard di qualità è aumentato ed è di prim’ordine, anche perché molte attività sono gestite da giovani imprenditori che, tra le altre, parlano correttamente anche le lingue straniere”.

Secondo il sindaco Valvo, la sinergia ed il coinvolgimento da parte di tutti gli operatori ed anche degli altri comuni, attraverso la sapiente iniziativa di coordinamento del presidente della Provincia, si è rivelata vincente e deve essere il punto di partenza per le azioni future.

A giorni Valvo incontrerà il presidente di Confindustria, il presidente dell’Unione dei Comuni (sindaco Amenta), e il presidente Bono per monitorare l’attività congiunta e predisporre iniziative per il sempre maggior coinvolgimento tra pubblico e privato teso a fornire un modello turistico ed un’offerta di alta qualità per i viaggiatori che sempre più ci onorano della loro presenza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo