Organico della Municipale, verde pubblico e manutenzione strade: Amo Siracusa interroga il Comune

Queste le interrogazioni presentate dal gruppo consiliare e che andranno in discussione nel question time del prossimo 27 giugno

Alla scadenza del termine per la presentazione delle interrogazioni in vista dell’attività ispettiva del prossimo 27 giugno, fissato per le 15.30 di lunedì scorso, sono state cinque le interpellanze depositate dal gruppo consiliare “Amo Siracusa” e rivolte all’amministrazione comunale. Alla richiesta di chiarimenti relativa allo stato del manto stradale della bretella nord della ss 124 a seguito dei lavori fognari con l’istanza di intervento in danno da parte del Comune, si sono aggiunte quattro problematiche sollevate dai consiglieri comunali Gaetano Favara, Michele Mangiafico e Carlos Torres.

La prima riguarda l’organico della Polizia Municipale, attualmente inferiore di 34 unità rispetto a quelle previste in pianta organica sulla base della delibera di Giunta 249/2017 e la previsione di appena 8 nuove unità nel piano del fabbisogno 2019. Seconda interrogazione sulla manutenzione del verde pubblico cittadino, il cui capitolato d’appalto risulta privo di zone cittadine, come ad esempio Fontane Bianche, il cui decoro rappresenta imprescindibile cartina di tornasole dell’offerta turistica cittadina.

Altra interrogazione sulla manutenzione stradale di traversa La Pizzuta, in particolare nell’area di ingresso dei locali dell’Azienda sanitaria provinciale e nel tratto ubicato nei pressi del complesso scolastico costituito dai licei Einaudi e Gargallo. Quarta interrogazione sempre sulla viabilità e sulla sicurezza delle arterie cittadine Nino Consiglio, Braille e Ernesto Cosenza, oggetto di alcuni esposti dei residenti al fine di determinare ogni condizione possibile utile a segnalare il pericolo di un’elevata velocità e rallentare comunque la viabilità, stante le denunce trasmesse agli organi di controllo e il malvezzo di gare di motocicli da parte di gruppi di giovani.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo