Pallamano Siracusa, l’Aretusa programma la prossima stagione

Il palazzetto dello sport della Cittadella ha ospitato nei giorni scorsi l'ormai tradizionale incontro della Pallamano Aretusa, tra società e atleti con le proprie famiglie

inizio-s-a-19-20

Il palazzetto dello sport della Cittadella ha ospitato nei giorni scorsi l’ormai tradizionale incontro della Pallamano Aretusa, tra società e atleti con le proprie famiglie.

Il presidente Villari ha tracciato un veloce resoconto della stagione appena conclusa che ha visto le diverse formazioni ottenere risultati più che lusinghieri in tutti i campionati svolti: terzo posto per la formazione in A2 femminile, secondo posto in B maschile; terzo posto Under 17 al campionato regionale, secondo posto per l’Under 15 regionale. Risultati importanti culminati con la vittoria, a Misano, del titolo nazionale per l’Under 13 e con il secondo posto dell’Under 15 nel trofeo “Coppa Italia”.

Subito dopo sono state tracciate le indicazioni e presentate le novità per la prossima stagione: confermato in toto il gruppo allenatori a cui si aggiunge, con responsabilità del progetto scuola, Roberto Giuffrida, grande conoscitore della pallamano e figura di spessore in ambito educativo.

Confermata la partecipazione al campionato di A2 femminile, quest’anno molto più impegnativo sia dal punto di vista tecnico che organizzativo, (girone sud comprendente Sicilia, Campania Puglia e Lazio).

Fedele alla propria politica, la società continua a operare per costruire una squadra che rappresenti la città e che sia  composta da siracusani, in quest’ottica il ritorno del forte terzino mancino Sergio Prestia, gli scorsi anni ad Avola, che si aggregherà al gruppo di serie B diretto da Gigi Rudilosso.

Inoltre la  società ha formalizzato l’iscrizione ai campionati maschili Under 19/17/15/13  nonché all’attività promozionale regionale.

Infine grande focus sulla scuola. La volontà è quella di ripetere, e se possibile migliorare, i già ottimi risultati dello scorso anno. Appuntamento per il 28 agosto con l’inizio della preparazione fisica delle squadre maggiori.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo