Pallanuoto, dopo i grandi nomi l’Ortigia pensa anche alla linea verde: arrivano i fratelli Condemi

Per loro contratto quinquennale. Si tratta di due talenti emergenti della pallanuoto italiana: Andrea Condemi, classe 2001, è un centro vasca con attitudine al gol, mentre Francesco Condemi, classe 2003, è un centroboa molto agile.

andrea-e-francesco-condemi

Il Circolo Canottieri Ortigia comunica l’arrivo dei fratelli Andrea e Francesco Condemi. I due giovani atleti arrivano a titolo definitivo. Per loro contratto quinquennale. Si tratta di due talenti emergenti della pallanuoto italiana: Andrea Condemi, classe 2001, è un centro vasca con attitudine al gol, mentre Francesco Condemi, classe 2003, è un centroboa molto agile. Con le giovanili della Nuoto Catania hanno conquistato diversi titoli regionali e nazionali. Andrea ha già esordito in serie A1. Entrambi i ragazzi sono stati convocati stabilmente nelle rispettive nazionali di categoria. Francesco è attualmente tra i 15 pallanotisti della nazionale Under 17, pur essendo sotto età.

Con l’Ortigia giocheranno sia nella prima squadra di mister Piccardo sia con le formazioni giovanili. Il loro approdo in biancoverde rientra nel progetto di ringiovanimento che la società ha iniziato a mettere in atto per costruire una formazione competitiva anche in prospettiva. Il Circolo Canottieri Ortigia dà il benvenuto ad Andrea e Francesco, che porteranno a Siracusa il loro talento e il loro entusiasmo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo