Pallavolo, l’Eurialo domani a Pedara senza nulla da perdere. Under 18: vittoria netta a Giarratana e primato consolidato

L’obiettivo dichiarato è dunque di provare a recare qualche difficoltà a un avversario che per le aretusee è fuori portata

eurialo-under-18-a-giarratana

Dopo la pausa natalizia, torna in campo domani l’Eurialo, impegnata per la prima partita del nuovo anno a Pedara. Match sulla carta proibitivo per la squadra siracusana, che renderà visita alla terza in classifica. La Giavì Volley, infatti, è a tre punti dalla capolista Holimpia e a due dal Comiso secondo in classifica e potrebbe approfittare dello scontro diretto in programma oggi a Siracusa per rosicchiare punti all’una, all’altra o ad entrambe.

L’Eurialo cercherà di non sfigurare al cospetto di una squadra di ben altra dimensione. L’obiettivo dichiarato è dunque di provare a recare qualche difficoltà a un avversario che per le aretusee è fuori portata.

Intanto, la squadra under 18 ha battuto 3-0 in trasferta il Giarratana, secondo in classifica, confermando la propria leadership nel girone. Adesso sono 4 i punti di vantaggio nei confronti della più diretta inseguitrice, annientata in casa propria da una squadra che ha fornito una prestazione maiuscola, esprimendo tutto il suo potenziale in una gara che potrebbe aver già deciso i destini del girone. Eurialo sempre n vantaggio.

Nel primo set ha vinto con 7 punti di margine, nel secondo con 8, mentre nel terzo, dopo una partenza boom (9-0), si è un po’ rilassata, consentendo alle avversarie di riavvicinarsi fino all’8-12. Poi nuova accelerazione delle aretusee, che si sono aggiudicate il parziale per 25-18, brindando ad un successo che consente loro di staccare le dirette concorrenti. Pove tecniche di fuga dunque per un’Eurialo che è a punteggio pieno dopo 4 partite e che ha dimostrato finora forza, carattere e notevoli qualità tecniche.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo