Priolo, nominato il commissario straordinario del Comune: Tuccio Pappalardo guiderà il dopo Rizza fino a nuove elezioni

Dirigente generale di Pubblica sicurezza in quiescenza, è stato questore di Palermo e Messina, direttore nazionale della Dia e commissario per gli eventi calamitosi avvenuti in provincia di Messina, nel 2009

comune-priolo

Nominato il commissario straordinario del comune di Priolo. Dopo Antonello Rizza, sarà Tuccio Pappalardo a guidare l’amministrazione della città fino a nuove elezioni amministrative.

Pappalardo è dirigente generale di Pubblica sicurezza in quiescenza, è stato questore di Palermo e Messina, direttore nazionale della Dia e commissario per gli eventi calamitosi avvenuti in provincia di Messina, nel 2009.

Il commissario è stato nominato dal presidente della Regione Nello Musumeci, d’intesa con l’assessore regionale alle Autonomie locali, Bernadette Grasso.

Antonello Rizza ha lasciato il proprio incarico da primo cittadino nell’ottobre scorso dopo l’arresto per truffa e turbativa d’asta e l’allontanamento dal Priolo, in regime di detenzione domiciliare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi