Il progetto del Comune “Siracusa City Green” riceverà il primo premio dell'”Urban Award” al Cosmobike Show a Verona

Siracusa, “Settimana europea della mobilità”: domani il primo giorno per il Piedibus

Venerdì 15 settembre il progetto del Comune “Siracusa City Green” riceverà il primo premio dell’ “Urban Award” durante la cerimonia inaugurale di Cosmobike Show di Verona. L’“Urban Award” premia i progetti realizzati e in corso di attuazione da parte delle Amministrazioni comunali sulla mobilità sostenibile urbana. Il tema ha una valenza strategica notevole a livello nazionale, europeo e mondiale ai fini della riduzione delle emissioni di inquinanti e per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

A oggi – dichiara l’assessore alla Mobilità, Salvatore Piccione – sono pochissimi i Comuni meridionali che hanno operato in questa direzione e, sotto questo profilo, Siracusa, rappresenta un unicum. La giuria ha voluto premiare anche la collocazione della città in un contesto regionale complesso, auspicando che il premio funga da volano per completare il quadro già iniziato di rinnovamento dei servizi e delle infrastrutture. Questo in una logica integrata e sistemica di interventi differenti ma uniti dal comune denominatore della sostenibilità e dell’innovazione. Il premio conferito a Siracusa costituisce motivo di soddisfazione per l’amministrazione Garozzo, che ha puntato e si è spesa sull’innovazione e sulla mobilità sostenibile”.

Il progetto “Siracusa City Green” – conclude Piccione – si pone l’obiettivo di implementare e rendere strutturali all’interno del territorio azioni già in essere volte alla mobilità sostenibile che si andranno ad integrare con quelle già in corso, creando una sovrapposizione di interventi alcuni a scala globale che interessano l’intera città, altri più localizzati che rispondano ad esigenze specifiche in un’ottica di mobilità sostenibile”.

“Siracusa City Green” è stato realizzato dall’Ufficio Programmi Complessi e Politiche Comunitarie in collaborazione con lo Smartlab per i progetti Carpooling e Piedibus: e con il settore Mobilità per i progetti di infomobilità, quali i semafori intelligenti e bus elettrici. Prevede la realizzazione di alcune azioni: la pista ciclabile; il “Piedibus”, un progetto di mobilità sostenibile diversa che coinvolge bambini, genitori e docenti delle scuole; il “Bike Sharing”, che sarà realizzato attraverso un ulteriore sviluppo del progetto “Siracusa in bici”; i bus elettrici ed i progetti di infomobilità; l’ottimizzazione della piattaforma Carpooling già esistente attraverso lo sviluppo di una App. Quest’ultimo servizio, attualmente utilizzato dai dipendenti comunali in via sperimentale, verrà esteso ai lavoratori delle zone commerciali ed industriali, che risultano essere le aree a maggiore concentrazione veicolare. I cittadini verranno così incentivati a sperimentare la condivisione dell’auto privata a titolo gratuito per il tragitto casa lavoro.

“Siracusa City Green” si inserisce in un contesto territoriale che ha in corso di approvazione strumenti urbanistici quali il Pum e il Put, ed altre azioni già in corso come la “Città Educativa”: “Siracusa e le nuove centralità urbane, Le Periferie”, finanziato dal “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie dei comuni capoluogo di provincia”, progetto che prevede azioni di riqualificazione urbana, sociale e culturale di aree degradate della città e di rifunzionalizzazione di assi viari centrali con attenzione alla ciclabilità; il progetto “Urbact Transfer Network Genius Open”, che ha visto il Comune partecipare alla creazione di una rete pilota per il trasferimento di buone pratiche per lo sviluppo urbano e sostenibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi