Ragusana, arriva l’ok alla riunione preparatoria del Cipe. Il sindaco di Carlentini: “passo decisivo”

Il PreCipe ha dato il proprio via libera affinché nella seduta del prossimo 4 aprile il Cipe possa finalmente dare l’assenso definitivo, scandendo il relativo cronoprogramma

ragusana_svincolo-lentini

Si è appena conclusa nella Sala Verde di Palazzo Chigi la riunione preparatoria del Cipe con ordine del giorno il “collegamento viario con caratteristiche autostradali compreso fra lo svincolo della SS 514 Chiaramonte con la SS115 e lo svincolo della SS194 “Ragusana”. E sembra giunta l’ora di mettere fine alla situazione di stallo venutasi a creare.

Il PreCipe ha dato il proprio via libera affinché nella seduta del prossimo 4 aprile il Cipe possa finalmente dare l’assenso definitivo, scandendo il relativo cronoprogramma. Soddisfazione da parte dei sindaci, che attraverso una propria delegazione, hanno costantemente seguito in questi due giorni nella capitale l’evolversi della vicenda, tramite un’interlocuzione continua con i vertici ministeriali.

“Ovviamente massima continuerà a essere l’attenzione sull’evolversi della vicenda – dice il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio in rappresentanza del coordinamento dei sindaci del comprensorio – ma di certo un passo decisivo è stato fatto con il raggiungimento dell’intesa tra tutti gli interlocutori coinvolti sulla procedura da seguire, di fatto già da tempo approvata, e che consentirà ai cittadini di poter avere l’opera nei tempi stabiliti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo