Rapina in un supermercato di Priolo: arrestato un 26enne

Il giovane, poco prima delle 13, ha fatto irruzione all’interno di un supermercato in via Edison a Priolo, simulando di avere una pistola in tasca e minacciando le cassiere

orlando Immagine generica di repertorio

Nella tarda mattinata di oggi, agenti del commissariato della Polizia di Stato di Priolo hanno arrestato un Salvatore Bryan Orlando, 26enne già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di rapina.

Il giovane, poco prima delle 13, ha fatto irruzione all’interno di un supermercato in via Edison a Priolo, simulando di avere una pistola in tasca e minacciando le cassiere dalle quali ha preteso la consegna dell’incasso stimate in circa 1.500 euro. Arraffato il bottino è scappato dileguandosi per le vie limitrofe ma gli agenti si sono subito messi alla ricerca del malvivente bloccandone la fuga poche centinaia di metri dopo e arrestando il rapinatore, che nel frattempo si era liberato dei soldi, recuperati nel pomeriggio dopo accurate ricerche.

L’arrestato è stato condotto nel carcere di Cavadonna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo