Rosolini, il Comune partecipa alla manifestazione d’interesse della Regione Siciliana per il finanziamento dei cantieri regionali di lavoro per disoccupati

rosolinimunicipio34819

Anche il Comune di Rosolini ha comunicato all’Assessorato Regionale della Famiglia , delle Politiche Sociali e del Lavoro, la propria manifestazione d’interesse a partecipare alla ripartizione dei finanziamento regionali per l’istituzione di cantieri di servizi ai sensi dell’art. 15 comma 1 della legge regionale 17 marzo 2017 n. 3. Così come disposto dalla nota assessoriale, il Sindaco ha inviato apposita richiesta  al Dipartimento Regionale di adesione ai cantieri regionali di servizi.

Coerentemente alle nostre linee programmatiche – afferma il Sindaco Corrado Calvo – in un momento di crisi generale e di preoccupante malessere sociale non possiamo non cercare di sfruttare tutte le occasioni che ci vengono poste. Nel caso specifico, abbiamo già trasmesso al Dipartimento Regionale del Lavoro, la nostra manifestazione di interesse al fine di partecipare alla ripartizione della somma di 50 milioni di euro per il finanziamento di cantieri di lavoro da istituire ai sensi della LR  n.17/1968. Una volta finanziati ed attivati, i cantieri costituiranno un’ulteriore una boccata di ossigeno per tanti  che oggi faticano a trovare un’occupazione data la difficile congiuntura economica che interessa il nostro territorio


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo