Rosolini, Danneggiato lo stemma in marmo della città: l’aquila dalle ali spiegate posta nell’ex villetta degli innamorati

Rosolini, Danneggiato lo stemma in marmo della città: l’aquila dalle ali spiegate posta nell’ex villetta degli innamorati

È stato ritrovato quasi interamente danneggiato lo stemma in marmo della città, posto da sempre nell’ex villetta degli Innamorati, oggi chiamata villetta “Cultrera”.

L’aquila dalle ali spiegate, dagli artigli adunchi e distesi, sormontata da una corona, con lo scudo recante lo stemma dei principi Moncada e Paternò è stata deturpata nella parte centrale in cui vi era raffigurato il petto del rapace, con al centro la figura di una donna con un tridente nella mano destra mentre, con la sinistra, provava a domare un leone.

Tanta la rabbia espressa sul web dai rosolinesi, dove per prima è stata postata la foto, anche perchè non sarà semplice risalire all’autore del gesto. Il luogo infatti è da sempre un punto di ritrovo per i giovani del paese.

Fiorenza Emmolo
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi