Rosolini, tentano di rubare e macellare capi di bestiame: intervengono i Carabinieri

Sul posto anche il proprietario dell’ovile, il quale avrebbe ritrovato gli animali esanimi raccolti in un punto, pronti ad essere caricati per la successiva macellazione

8eb8e4c7-cd90-4c07-9ad3-5fa43e1db28a Repertorio

Nel corso della nottata odierna, a Rosolini, i carabinieri della locale Stazione, unitamente ai militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Noto, sono intervenuti in contrada Tagliati, ove era in atto una macellazione abusiva di ovini.

Diversi capi di bestiame sarebbero stati infatti rubati da un ovile poco distante per essere successivamente uccisi al fine di essere macellati. Sul posto anche il proprietario dell’ovile, il quale avrebbe ritrovato gli animali esanimi raccolti in un punto, pronti ad essere caricati per la successiva macellazione.

I Carabinieri continuano a seguire il fenomeno con la massima attenzione, ponendo in essere tutte le indagini del caso al fine di risalire all’identità dei soggetti che si rendono responsabili del reato di macellazione abusiva di animali. Al riguardo, si invita la cittadinanza a collaborare con le Forze dell’Ordine per contrastare il fenomeno, segnalando tempestivamente tali condotte illecite.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo